ULTIMA - 24/1/19 - VITTORIO BETTINARDI PASSA ALL’OLTREPOVOGHERA!

Il trequartista di Villafontana di Bovolone, Vittorio Bettinardi, classe 1999 (14 febbraio), ha da alcuni giorni firmato il trasferimento all’OltrepoVoghera, club pavese di serie D, interessante collettivo di giovani che sta cercando di evitare i play out e guadagnarsi la permanenza nella massima categoria dilettantistica italiana. Bettinardi, studente alla
...[leggi]

PRIMA PAGINA

10/10/16
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI 3^ CATEGORIA (GIR. A - VI) – 3^ GIORNATA

GRANDE EQUILIBRIO NEL RAGGRUPPAMENTO VICENTINO. IL GAZZOLO 2014 SI PORTA IN SCIA DELLE FORMAZIONI AL COMANDO DEL GIRONE

In un terzo turno nel quale i vicentini dell’Altavalle del Chiampo di mister Giancarlo Mattiato hanno osservato il turno di riposo, il girone A di Vicenza della Terza Categoria si conferma essere un torneo nel quale l’equilibrio e il livellamento dei valori la fanno da padroni.

Il Bassan Team Motta, leader del campionato a quota sette punti, si è fatto fermare in casa da un ottimo Giovane Santo Stefano. La formazione allenata da Ballerin si era persino portata in vantaggio, grazie alla rete di Franceschini, rimontata nella seconda frazione di gioco dal vicentino Tomassini con il Motta che collezione anche due traverse ed un clamoroso palo a portiere battuto.

La Polisportiva Pedezzi, dopo una vera e propria battaglia, ha sconfitto sul proprio terreno un Roncà Montecchia che avrebbe meritato di tornare a casa almeno con un punto in cassaforte. I veronesi di mister Silvano Boscaro hanno segnato la prima rete della gara, per merito di un calcio di rigore realizzato da Biliardi, ma hanno poi subito la rimonta della Polisportiva Pedezzi, la quale ha mandato a segno Sasso e Marsala, con il gol di quest’ultimo ampiamente oltre il novantesimo.

Il Gazzolo 2014, sfruttando la doppietta di Mattia Elia, ha sconfitto per due a uno i vicentini della Bissarese, andati in rete con Ursikic. I ragazzi di mister Candido Cannavò, grazie alla vittoria conquistata ieri, si sono portati a quota sei punti e, nel proseguo del campionato, potranno usufruire del fatto di avere già osservato il turno di riposo.

A sei punti si sono portati anche i giocatori del Real Brogliano, i quali hanno strapazzato in Val d’Alpone il Vestenanova di mister Moreno Beltrame. Gli ospiti berici hanno portato a casa il bottino pieno, mandando in rete Mattiello, Selmo, Filotto e Lovato. Il Vestenanova, che fino a pochi minuti dal termine ha creduto in una clamorosa rimonta, ha iscritto sul tabellino dei marcatori Soave.

Molto spettacolare il due a due nel derby scaligero tra Boca Junior e Sporting Badia Calavena. La formazione della Val d’Illasi di mister Luca Corradini era passata in doppio vantaggio per merito delle marcature siglate da Rizzin e Castagna, impattate poi dalla rete di Piccinni e dal penalty di Bedin che hanno regalato il punto ai gialloblù di mister Giuseppe Allocca.

L’ultima gara del raggruppamento, lo scontro tutto vicentino tra 7 Mulini Fimon e Altair, si è concluso con il punteggio di uno a uno. In questa partita il primo gol è stato segnato da Urbani dell’Altair, a cui ha fatto seguito la realizzazione del centravanti locale Gisaldi.

Nel quarto turno di campionato sarà il Vestenanova la squadra designata a riposare. Le gare previste per domenica 16 ottobre sono le seguenti: Altair-Bassan Team Motta, Bissarese-Polisportiva Pedezzi, Giovane Santo Stefano-Altavalle del Chiampo, Real Brogliano-Gazzolo 2014, Roncà Montecchia-Boca Junior e Sporting Badia Calavena-7 Mulini Fimon.

Federico De Vecchi per www.pianeta-calcio.it







Visualizzato(1067)