ULTIMA - 21/3/19 - SEMIFINALI DI COPPA VERONA: SAVAL "CORSARO" A GAZZOLO

Ieri sera si sono giocate le partite di andata delle semifinali della Coppa Verona 2018-19 che mette in palio, oltre al prestigioso trofeo, anche un posto nel prossimo campionato di Seconda categoria 2019-2020. Sfortunata la gara per il Gazzolo 2014 del presidente Paolo Valle che alla fine ha perso 1 a 2 in casa contro il bravo e fortunato Saval Maddalena
...[leggi]

PRIMA PAGINA

10/10/16
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI 2^ CATEGORIA (GIR. C) – 5^ GIORNATA

MONTEBELLISSIMO! IL REAL MONTEFORTE E’ SEMPRE A -2, L’ILLASI E’ AL 4° POSTO. BELL’IMPRESA DEL COLOGNOLA, PICCHE IN CASA PER LA SAMBO, PESANTE TONFO MONTORIESE, 1-1 NEL DERBY LOCARA-BORGO SOAVE

Montebello squadra “wanted”: viaggia a pieno regime, 5 vittorie su 5 gare! Ieri, l’undici del presidente Silvano Ponato e del trainer sambonifacese Fiorenzo Bognin l’ha spuntata per 4 a 3 contro il Brendola di mister De Grandi. Non ha segnato bomber Riccardo Trivellin, entrato al posto di Righetto, bensì il 1996 Alessandro Lora, il 1988 Piero Vidoni, Stefan Miloradovic e lo stesso Righetto. Per il Brendola, invece, doppietta di Parlato ed acuto di Costantin Bileac, difensore datato 1996.
 
Pesante quanto inaspettato, 3 a 0, tonfo del Montorio, che, da quando ha cambiato fantino (è arrivato Ivan Ferraro) non ha ancora fatto un punto in questi ultimi 180 minuti. Tre le vittorie su 3 con il precedente cavaliere Andrea Turozzi. A Gambellara, feudo della famiglia Zonin, segnano Sartori e Chemello (doppietta per costui).
 
Il Grancona si rifà, stracciando per 3 a 0 la già sciupata (è ultima in classifica ancora a quota zero punti) Edera Veronetta del presidente Gigi Sartori. Doppietta di Bonavigo per i nero-verdi vicentini, ed assolo del 1989 Emilio Frigo. Il lanciato, splendida realtà del girone “C” di Seconda, Real Monteforte del coach Giuseppe Castagna e del dirigente Roberto Martinelli non riesce ad espugnare La Contea: termina sull’1 a 1, con botta di S. Trevisan per i vicentini guidati da Marco Gianesello e risposta di Andrea Goffredo.

Botta e risposta sull’1 a 1 anche nel derby veronese dell’Est, quello tra il Locara di mister Fabio Faccìn e il Borgo Scaligero Soave di mister Mirko Bonifacio “VIII” (non il discendente di papa Caetani, cacciato all’inferno da Dante Alighieri). Scocca la “freccia rossa” soavese scagliata dal giovanissimo (1998) Riccardo Pasini, risponde il biancazzurro locarese Andrea Barbieri (nato il 30 dicembre 1996).
 
Altra sconfitta, casalinga, per l’A.C. Sambonifacese di mister Freddy “Mercury” Serato: 0 a 2 e passa l’Altavilla di mister Galati, con marcatori biancazzurri Murizzi ed Albert Oliviero, classe 1990. Grande il colpaccio effettuato dall’A.C. Colognola ai Colli di mister Loris Fedrigo: 0 a 4 a Creazzo, in casa dell’Union Olmo di mister Vicari. Doppietta di “Valde” Luca Rama, poi, Benedetti e l’”avvocato Nicolò” Michael Ghedini per la gioia del presidente Tiziano Tregnaghi.
 
Altra bella impresa è stata quella portata a termine sulle sue colline dall’A.C. Illasi di mister Simone Pasetto: 2 a 1 a spese dell’Arcugnano del coach Menegatti, in rete solamente con Dalla Benetta. “Mediolanum” Matteo Caobelli e il 15-12-1996 Niccolò Baldo hanno fatto gioire il presidente Renato Cengia e la famiglia Baldo.

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1278)