ULTIMA - 21/3/19 - CAMPIONATO EUROPEO UNDER 19: L’ITALIA PAREGGIA COL BELGIO (2-2)

La Nazionale Under 19 inizia con un pareggio per 2 a 2 contro il Belgio il suo cammino nella fase élite del campionato europeo. L’Italia del tecnico Guidi, vice campione europea, subisce per due volte la rimonta Belgio e manca in pieno recupero l’occasione d'oro per incamerare i tre punti con  l’attaccante dell’Atalanta Roberto
...[leggi]

PRIMA PAGINA

31/10/16
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI 3^ CATEGORIA (GIR. A - VI) – 6^ GIORNATA

PROSEGUE LA MARCIA DEL GAZZOLO 2014. LA CAPOLISTA BATTE IL RONCÀ MONTECCHIA E SANCISCE UNA DOMENICA POSITIVA PER LE NOSTRE SQUADRE.

Nel girone A vicentino di Terza Categoria il Gazzolo 2014 di mister Cristian Cannavò ha dato l’ennesima dimostrazione di forza vincendo la quinta gara su cinque disputate e, tenendo anche in considerazione che ha già usufruito del turno di riposo, si candida come una delle grandi favorite alla promozione. La capolista, nella giornata di ieri, ha dovuto faticare non poco per espugnare il terreno di un Roncà Montecchia che, anche se si trova a quota zero punti, meriterebbe molto di più. Il fanalino di coda del raggruppamento si era portato in vantaggio, a inizio match, grazie a una rete di Villardi, recuperata poi dalle marcature di Nicola Visentin e Mattia Elia.

Il Boca Junior di mister Giuseppe Allocca, secondo con undici punti a pari merito con il Bassan Team Motta, ha pareggiato per uno a uno sul campo dell’Altair. Gli ospiti veronesi erano passati per primi per merito dell'ex Cologna Marco Bedin, ma si sono poi fatti raggiungere, a inizio ripresa, dal sigillo di Urbani.

Il già citato Bassan Team Motta ha conquistato i tre punti vincendo la sfida esterna contro l’Altavalle del Chiampo. Le reti della compagine ospite sono state realizzate da Tomassini e da Salyi - con quest’ultimo che ha realizzato un calcio di rigore - mentre i padroni di casa hanno marcato il gol della bandiera con Frighetto.

Successo molto importante per il Giovane Santo Stefano di mister Gregory Ballarin, formazione che finora ha sfoderato ottime prestazioni, che si è imposto per due a uno contro il 7 Mulini Fimon. Grande protagonista di giornata è stato Franceschini, autore di una doppietta, che ha reso vana la marcatura di Pagliaccino.

Grande prova di carattere dello Sporting Badia Calavena, salito a quota dieci punti dopo avere conquistato il successo per due a uno contro la Polisportiva Pedezzi. La formazione di mister Luca Corradini era andata sul doppio vantaggio grazie alle reti segnate da Minati e Rizzin, ma l’autorete di Dal Bosco ha poi contribuito a riportare in partita la compagine vicentina, che comunque alla fine è tornata a casa con zero punti in tasca.

Colpaccio esterno del Vestenanova, che ha battuto nettamente la Bissarese per tre a uno. Primo tempo da urlo per la squadra di mister Moreno Beltrame, andata al riposo con tre gol di vantaggio per merito di Grimaldi, Grolli e Munaretti. Nel secondo tempo la rete della bandiera della Bissarese è stata invece siglata da Soussi.

Nell’ultimo turno ha riposato il Real Brogliano, mentre domenica prossima sarà la volta del 7 Mulini Fimon. Il programma completo della settima giornata è il seguente: Bissarese-Roncà Montecchia, Boca Junior-Bassan Team Motta, Gazzolo 2014-Giovane Santo Stefano, Polisportiva Pedezzi-Altavalle del Chiampo, Real Brogliano-Sporting Badia Calavena e Vestenanova-Altair.

Federico De Vecchi per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1216)