ULTIMA - 22/5/19 - IL VILLA BARTOLOMEA SI AFFIDA A MISTER GIAN LUCA PARISATO

Nel girone B di Terza categoria, domenica scorsa si è giocato il 1° turno dei play-off che hanno registrato la vittoria per 2 a 0 della Dorial di mister Alessandro Bruni che ha quindi eliminato dai giochi promozione il Roverchiara di mister Simone Brunelli. Promozione in 2^ categoria che i "doriani" del presidente Gabriele
...[leggi]

PRIMA PAGINA

14/11/16
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI 3^ CATEGORIA (GIR. A - VI) – 8^ GIORNATA

PROSEGUE LA CORSA SOLITARIA DEL GAZZOLO 2014. REAL BROGLIANO E BOCA JUNIOR TENTANO DI NON PERDERE IL CONTATTO CON LA CAPOLISTA

Nel girone A vicentino di Terza Categoria il Gazzolo 2014 sta prendendo il largo, dopo avere conquistato la settima vittoria in sette partite disputate. La giornata di ieri, come da consuetudine, è stata ricca di reti e di scontri molto piacevoli dal punto di vista spettacolare.

I ragazzi di mister Cristian Cannavò, attualmente migliore attacco e miglior difesa del raggruppamento, hanno conquistato il successo sul campo dell’Altair imponendosi con un netto cinque a uno. La capolista ha mandato a bersaglio per due volte il capocannoniere del girone, con 10 reti in 8 gare, Mattia Elia e in tre occasioni un irresistibile Nicola Visentin, ex Valdalpone. Unica soddisfazione, per l’Altair, il sigillo nel finale di Urbani.

A quota 15 punti, a sei lunghezze dal Gazzolo, inseguono a braccetto Real Brogliano e Boca Junior. La compagine vicentina ha sconfitto per tre a due in trasferta un combattivo Roncà Montecchia di mister Silvano Boscaro, piegato dalla doppietta di Filotto e dal gol di Mattiello in pieno recupero. Vani, per un Roncà Montecchia che meritava di più, i centri di Daneku e Magnaguagno.

Il Boca Junior guidato da mister Giuseppe Allocca ha espugnato il campo dell’Altavalle del Chiampo, vincendo per tre gol a zero. Marcatori, nella sfida appena citata, sono stati il 1992 Michele Mattiolo - autore di due reti - e l'esperto Marco Bedin. Dopo la giornata di ieri ci sono tre formazioni appaiate a 13 punti, ovverosia Bassan Team Motta, Giovane Santo Stefano e Sporting Badia Calavena.

La compagine vicentina è stata fermata sull’uno a uno da un’altra squadra berica, il 7 Mulini Fimon, in una gara contraddistinta dalle marcature, entrambe su rigore, di Zanotto - per gli ospiti - e di Bellotto. Spettacolare successo per tre a due del Giovane Santo Stefano contro la Polisportiva Pedezzi. Il Giovane Santo Stefano di mister Gregory Ballarin ha conquistato l’intera posta in palio grazie alle marcature di Maggio, Cicolin e Milazzo. Illusorio vantaggio ospite realizzato nel primo tempo dal solito Gabriele Natalizi, seguito nel finale dall’autorete di Palazzin, che ha regalato il secondo gol alla Polisportiva Pedezzi.

Nel derby scaligero tra Sporting Badia Calavena e Vestenanova è stato il sodalizio della Val d’Illasi a imporsi per tre reti a uno. Per il Badia di mister Luca Corradini sono andati a segno Daniel Rizzin, Dal Dosso e Federico Merzi. Rete della bandiera, per il Vestenanova di mister Moreno Beltrame, siglata a metà ripresa da Stanghellini. La Bissarese, fanalino di coda del torneo, ha rispettato ieri il turno di riposo.

Domenica prossima, invece, sarà la volta ai box del Boca Junior. Il nono turno di campionato prevede le seguenti partite: Bissarese-Altair, Gazzolo 2014-Bassan Team Motta, Polisportiva Pedezzi-7 Mulini Fimon, Real Brogliano-Giovane Santo Stefano, Roncà Montecchia-Sporting Badia Calavena e Vestenanova-Altavalle del Chiampo.

Federico De Vecchi per www.pianeta-calcio.it









Visualizzato(1972)