ULTIMA - 21/5/19 - MARCOLINI SCARPA D'ORO, PASSARIELLO SUPER-BOMBER DI TERZA

Si sono chiusi tutti i campionati dilettantistici della nostra provincia dall’Eccellenza alla 3^ categoria che hanno laureato i nuovi capo-cannonieri dei vari gironi e la nuova scarpa d’oro 2018-19, queste tutte le classifiche finali. In Eccellenza, dove si sono giocate 32 partite, chiudono appaiati in vetta a 16 reti Mariano Mangieri del Pozzonovo ed
...[leggi]

PRIMA PAGINA

28/11/16
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI 3^ CATEGORIA (GIR. A) – 10^ GIORNATA

RIBALTONE NEL GIRONE A DI TERZA CATEGORIA. IL SOMMACUSTOZA 08, COMPLICE LA SOSPENSIONE DEL MATCH DEL VERONA INTERNATIONAL, È IL NUOVO LEADER

Il Sommacustoza 08 di mister Hector Rodrigo Garcia approfitta del mezzo passo falso dello United Sona P.S.G. e della sospensione del match del Verona International per balzare al comando della classifica. La neocapolista, per la prima volta da inizio stagione, vola in testa - a quota 22 punti - grazie alla vittoria per tre a uno ottenuta in casa contro il Giovane Povegliano. Le reti decisive della squadra del presidente Moreno Trevisani sono state realizzate da Nicolò Bolla, Matteo Lonardi e Gioele Antolini. Per il Giovane Povegliano di mister Zenorini pareggio, illusorio, firmato da Nicolò Mailli.

La gara del Verona International, disputata contro il San Zeno Verona 1919, è stata sospesa quando il risultato era di quattro a uno per la formazione di mister Gentjan Cani, andata a segno con Pallani, Mouane - autore di una doppietta - e Afrim Calà, mentre la rete della bandiera sanzenate dei ragazzi di mister Antonio Pagnotta porta la firma di Marchesini. Per la cronaca la gara è stata sospesa per rissa in campo e sugli spalti.

Pareggio casalingo per lo United Sona P.S.G., che si è fatto bloccare sul due a due da un’ottima Intrepida di mister Massimo Palombi. La compagine di mister Luca Carletti ha mandato in rete Germanò e il "Panzer" Matteo Zerpelloni, mentre l’Intrepida, passata anche in vantaggio per due a uno, si è affidata alla vena realizzativa di mister Bee, andato a segno due volte.

Prosegue il momento positivo del Colà Villa Cedri di mister Damiano Tinelli, salito a quota 18 dopo il successo interno per quattro reti a due contro il Quinto Valpantena. Per la compagine benacense si sono iscritti sul tabellino dei marcatori Federico Fabiani, Ferrari - in due circostanze - e Leonardo Motta. Replica solo parziale per il Quinto di mister Francesco Cristofoli, che ha mandato a bersaglio Tagliapietra e Nicolato.

La quinta forza del girone A, ovvero il Quinzano, è andato a impattare uno a uno sul terreno del Borgo Trento 1977, in un atteso derby contrassegnato dalle marcature di Micheletti, per i padroni di casa di mister Alberto Tommasoni, e di Neri per il Quinzano di mister Davide Pegoraro.

Vittoria “all’inglese” per il Borgo San Pancrazio, il quale ha approfittato al meglio del turno casalingo per sconfiggere per due a zero il Saval Maddalena di mister Edgar Genovesi. L’undici allenato da mister Andrea Lunardi si è imposto per merito del gol di Luca Zamboni e dell’autorete di D’Onofrio. Nell’ultima partita del raggruppamento, non valida ai fini della classifica, il Crazy F.C. ha sconfitto il Croz Zai B con un netto cinque a zero. Protagonisti del successo del Crazy sono stati Hernandez - con due sigilli -, Di Piramo, Thomas e Fontana, andati in rete tutti nel primo tempo.

La settimana prossima, in occasione dell’undicesima giornata di campionato, si disputeranno i seguenti scontri: Colà Villa Cedri-Verona International, Giovane Povegliano-Croz Zai B, Intrepida-Borgo San Pancrazio, Quinto Valpantena-Borgo Trento 1977, Quinzano-Sommacustoza 08, San Zeno Verona 1919-United Sona P.S.G. e Saval Maddalena-Crazy F.C.

Federico De Vecchi per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1974)