ULTIMA - 20/3/19 - GIANNI DE BIASI OSPITE DELL'AIAC DI VERONA

L'Associazione Italiana Allenatori Calcio sezione di Verona informa che lunedì 1° aprile 2019 con inizio alle ore 20:30 ci sarà un incontro tecnico-tattico di aggiornamento che si terrà presso l'aula 1 del palazzotto Gavagnin in via Montelungo n.7 in collaborazione con la Facoltà di Scienze Motorie. Il relatore dell'incontro sarà mister
...[leggi]

PRIMA PAGINA

12/12/16
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI 3^ CATEGORIA (GIR. A) – 12^ GIORNATA

IL SOMMACUSTOZA 08 NON SI FERMA PIÙ. LO UNITED SONA P.S.G. SI IMPONE NELLA SUPERSFIDA CON IL VERONA INTERNATIONAL

Il Sommacustoza 08, sconfiggendo il Quinto Valpantena, continua nel suo momento di grazia e mantiene due punti di vantaggio sullo United Sona P.S.G. del presidente Renato Lago, trionfatore nel big match contro il Verona International.

La capolista di Rodrigo Garcia ha vinto per quattro a due contro il Quinto Valpantena di mister Francesco Cristofoli, portandosi a quota 28, grazie alla doppietta di Riccardo Marchiori e alle reti di Giole Antolini e Nicolò Bolla. Il Quinto, che pure si era portato per primo avanti, ha dovuto cedere nonostante i sigilli di Giacopuzzi e Bezzornia.

Nella partitissima di giornata, quella già citata tra United Sona P.S.G. e Verona International, i padroni di casa di mister Luca Carletti si sono imposti per quattro a due. Le marcature decisive sono state siglate da Mori, Matteo Zerpelloni - a segno due volte - e Davide Carletti. Inutili ai fini del risultato finale, le reti di Ramos Albertini e Afrim Cala.

Il Colà Villa Cedri, quarta forza del torneo, è caduto un po’ a sorpresa sul campo del Borgo Trento 1977 di mister Alberto Tommasoni. La compagine borgotrentina si è imposta per due a uno, con Zampieri - autore di una doppietta - sugli scudi. Il provvisorio vantaggio ospite era stato, invece, segnato da Leonardo Motta.

Si è dovuta arrendere, con il medesimo punteggio, anche l’Intrepida nello scontro con il Crazy F.C. di mister Vittorio Arragoni. Nello storico impianto di Viale Colombo sono saliti alla ribalta Letaief e Poggi, autori dei sigilli decisivi. L’Intrepida di mister Massimo Palombi, dal canto suo, è andata a segno nel finale con il solito bomber Cacciatori.

Gara molto spettacolare, e ricca di reti, è stata anche quella tra Giovane Povegliano e Saval Maddalena. La formazione di casa ha conquistato i tre punti grazie a un quattro a due contraddistinto dal gol di Semeghini, dalla doppietta di Biasi e dall’autogol di Albi per il team di mister Luca Zenorini. Le reti della bandiera del Saval Maddalena sono arrivate, negli ultimi minuti, grazie a Pizzighella e Anselmi.

Si è conclusa senza reti la partita disputatasi tra Borgo San Pancrazio di mister Andrea Lunardi e il San Zeno Verona 1919 di mister Antonio Pagnotta, consegnando un punto a testa alle due squadre. Nell’ultima sfida della dodicesima giornata, quella tra Croz Zai B e Quinzano, i padroni di casa di mister Corrado Frinzi sono riusciti a strappare un sorprendente quanto meritato tre a zero, per merito della doppietta di Lodola e della rete di Franchini.

Il tredicesimo turno di campionato, l’ultimo prima della sosta, vedrà disputarsi le seguenti gare: Colà Villa Cedri-United Sona P.S.G., Intrepida-Sommacustoza 08, Quinto Valpantena-Borgo San Pancrazio, Quinzano-Crazy F.C., San Zeno Verona 1919-Borgo Trento 1977, Saval Maddalena-Croz Zai B e Verona International-Giovane Povegliano.

Federico De Vecchi per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1379)