ULTIMA - 23/5/19 - MISTER ANDREA CATURANO LASCIA IL GIOVANE POVEGLIANO

Dopo sei anni di stretta collaborazione, le strade del Giovane Povegliano e di Andrea Caturano, prima diesse e poi mister, si dividono, come lui stesso ci conferma: "Ci siamo lasciati con una bella stretta di mano amichevole, con decisione unanime. Ho voglia di intraprendere nuovi progetti e nuove ambizioni. Faccio un grosso in bocca al lupo
...[leggi]

PRIMA PAGINA

12/12/16
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI 3^ CATEGORIA (GIR. A - VI) – 12^ GIORNATA

SOLO UN PUNTO PER IL GAZZOLO 2014. IL GIOVANE SANTO STEFANO BATTE LO SPORTING BADIA CALAVENA E ACCORCIA LE DISTANZE

Il Gazzolo 2014, capolista del girone A vicentino di Terza Categoria, non è riuscito a sfondare il muro eretto dalla Polisportiva Pedezzi e conquista un solo punto in terra vicentina. Ne ha approfittato il Giovane Santo Stefano, che si è portato a due soli punti dalla formazione di mister Cristian Cannavò. La prima in classifica si è dovuta accontentare di uno zero a zero contro la Polisportiva Pedezzi, conquistando il suo primo pareggio stagionale.

Nel big match della dodicesima giornata il Giovane Santo Stefano di mister Gregory Ballarin ha fatto la voce grossa e ha sconfitto per tre a uno lo Sporting Badia Calavena. Le reti dei padroni di casa sono state messe a segno da bomber Marco Passariello, Cicolin e Maggio. Capitan Moreno Busti, nel secondo tempo, ha reso parzialmente meno amara la debacle dello Sporting Badia Calavena di mister Luca Corradini.

Il risultato più sorprendente di ieri si è verificato nello scontro tra Bassan Team Motta e Bissarese. La compagine di mister Fossato, terza in classifica, ha pareggiato uno a uno sul campo amico contro il fanalino di coda del raggruppamento. La Bissarese era persino riuscita a portarsi in vantaggio con Valente, nella prima frazione di gioco, ma il Bassan Team Motta si è poi rimesso in carreggiata grazie a Sakyi.

Colpaccio esterno, nel derby vicentino, ottenuto dal Real Brogliano nella gara contro il 7 Mulini Fimon. Nel due a uno della formazione di mister Zanconato le marcature decisive sono state realizzate da Lovato e da Filotto, con quest’ultimo che ha segnato su rigore. Il provvisorio vantaggio locale era arrivato, sempre su penalty, per merito di Zanotto.

Vittoria molto preziosa, anch’essa in trasferta, ottenuta dal Vestenanova sul terreno del Boca Junior di mister Giuseppe Allocca. La squadra del tecnico Moreno Beltrame si è imposta per due a uno grazie ai sigilli di Soave e Munaretti, che hanno reso inutile la rete del Boca realizzata da Alfonso Frontera. L’ultimo incontro di giornata ha visto i vicentini dell’Altavalle del Chiampo imporsi per uno a zero contro il Roncà Montecchia, piegato dal gol di Rasi all’alba della seconda frazione di gioco.

In occasione del turno disputato ieri il turno di riposo è stato rispettato dall’Altair, mentre domenica prossima sarà la volta della Polisportiva Pedezzi. Le partite che si giocheranno nella tredicesima giornata sono le seguenti: Bissarese-Altavalle del Chiampo, Gazzolo 2014-Boca Junior, Real Brogliano-Bassan Team Motta, Roncà Montecchia-Giovane Santo Stefano, Sporting Badia Calavena-Altair e Vestenanova-7 Mulini Fimon.

Federico De Vecchi per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1975)