ULTIMA - 19/1/19 - LA VIRTUS VERONA RIABBRACCIA MASSIMO GOH N'CEDE

L'attaccante scuola Juventus classe 1999, dopo essere stato uno dei protagonisti lo scorso anno della promozione in serie C dei rossoblu di mister Gigi Fresco con 7 reti realizzate in 30 partite disputate, nella giornata di ieri ha firmato un nuovo contratto con il sodalizio rossoblu che lo legherà ai virtussini fino al 30 giugno 2020. Goh, che
...[leggi]

PRIMA PAGINA

9/1/17
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI 2^ CATEGORIA (GIR. C) – 16^ GIORNATA

INCREDIBILE RINASCITA DELL’EDERA: BATTUTO IL REAL MONTEFORTE. MONTEBELLO E GAMBELLARA NON S’INCANTANO, LA SAMBONIFACESE BATTE L’ILLASI E LO AVVICINA, IL MONTORIO INFILA UN’ALTRA VITTORIA A SOAVE, IL LOCARA CADE SUI COLLI…

Si doveva aspettare il nascere del 2017 per assistere alla prima vittoria della stagione dell’Edera Veronetta di mister Sergio Piccoli. Già, i prodromi di un notevole miglioramento lo si erano visti già dalla sconfitta di misura (1-0) inflitta dalla capolista Montebello ai danni dei nero-verdi dell’amicizia (anche se le gare interne le si giocano a San Michele e non più in Circonvallazione del Cimitero Monumentale). Poi, anche dall’amichevole vinta a fine anno al”Roberto Bortolotto”, casa dell’A.C.D. Concamarise (1 a 3 per gli spavaldi, per i non ancora rinsecchiti, i non ancora ghiacciati, ibernati, rassegnati ederini del presidente Gigi Sartori).

E, ieri, ecco la prima vittoria ottenuta con uno spettacolare 3 a 2 a spese del più lanciato Real Monteforte di mister Giuseppe Castagna. Doppia di Abdulsalam e terza rete a firma di Wilkin Cadete: per i realmontefortiani, invece, hanno gridato “gol!” il ’98 Davide Brutti, autore di una doppietta, a secco il sempre eroico, stoico Andrea Goffredo “Mameli”, il vero inno dei biancazzurri di Monteforte d’Alpone del presidente Claudio Nardoni.

In testa, non cambia nulla, a mo’ di disco rotto: è sempre il Montebello di mister Bognin a guidare le danze, ieri vittorioso per 1 a 3 a Olmo, in casa dell’Union. Doppia del solito Stefan Miloradovic, classe ’96, poi, acuto del noventano bomber Riccardo Trivellìn per i bianco-rossi di mister, il sambonifacese Fiorenzo Bognin, al quale gruppo si è aggiunto a dicembre anche l’ex capitano illasiano, Davide Scolari. Per i biancazzurri dell’Olmo, invece, ha segnato il solo Sottoriva. Samuele, classe 1991.

Ma, come detto sopra, l’Elettrosonor Gambellara di mister Lazzari non molla: 0 a 1 ad Arcugnano, e fa la differenza il maturo (classe ’83) Luca Tirapelle. Gambellaresi sempre a -5 (il rapporto è di 43 per il Montebellissimo, e di 38 per gli inseguitori), poi, terzo a 32 freccette sempre l’A.C. Colognola ai Colli della famiglia Tregnaghi e di mister Loris Fedrigo, il quale ha piegato per 2 a 1 (doppio vantaggio nerazzurro colligiano a cura dell’86 Leonardo Montanari e dell’ex cazzanese Diego Piccoli, classe ‘90; poi il terzino goleador Andrea Barbieri, classe ’96, per i locaresi del coach Fabio Faccin).

L’Altavilla è 4° a 28 punti, dopo aver pareggiato (1-1) in casa sua contro il La Contea (goleador: il ’92 Filippo Sturaro per i padroni di casa, Chilese, invece, per i laconteani). Per la squadra che fino ad ora non ha ancora pareggiato, il tormentato Montorio, successo di 1 a 3 a Soave, in casa del Borgo Scaligero Soave. Per le “frecce rosse” dell’emergente coach Mirko Bonifacio scuote la rete il solo Djukaric Dobrinko; per i montoriesi, invece, doppia del giovanissimo (27-12-99) Giovanni Antolini (un gol “ad alta fedeltà”) ed assolo di Michele Tosadori (che precede Antolini), ex Sambonifacese, classe 1991.

L’A.C. Sambonifacese fa fuori, 2 a 0, l’A.C. Illasi di mister Simone Pasetto sempre più in luna calante. Le reti dei rosso e blu di mister Freddi Serato sono a cura del ’94 Nicolò Zigiotto e del suo coetaneo Ismail Tahiri.
 
Il Brendola di mister Diego De Grandi supera, 2 a 1, il Grancona 1961 dell’omologo mister Fracasso. Il 1991 Manuel Mancin ed Edoardo Zen, classe 1988, per i biancazzurri brendolesi, Bonavigo, invece, per i nero-verdi granconesi. Domenica prossima Montebello-Sambonifacese sarà il derby tutto personale di mister Fiorenzo Bognin…

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1348)