ULTIMA - 23/1/19 - LA VIRTUS VERONA CEDE CONTRO LA CAPOLISTA PORDENONE (1-2)

Per l'ennesima volta la Virtus Verona di mister Gigi Fresco viene beffata nei minuti finale della partita dopo essersi battuta alla pari contro la capolista incontrastata del girone B di serie C, il Pordenone di mister Attilio Tesser. A decidere la sfida a favore dei neroverdi friulani è stata una rete del 38enne Emanuele Berrettoni, ex Hellas Verona,
...[leggi]

PRIMA PAGINA

6/3/17
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI 3^ CATEGORIA (GIR. A) – 19^ GIORNATA

IL VERONA INTERNATIONAL PRENDE IL LARGO. SOMMACUSTOZA 08 BLOCCATO SUL PAREGGIO CASALINGO DAL BORGO SAN PANCRAZIO

La diciannovesima giornata di Terza Categoria si è dimostrata essere molto favorevole per il Verona International che, con i suoi 43 punti in classifica, porta a sei i punti di vantaggio sullo United Sona P.S.G. e a sette le lunghezze sul Sommacustoza 08.

Nella prima gara di giornata, disputata venerdì sera tra il Quinzano e il Quinto Valpantena, i padroni di casa di mister Davide Pegoraro si sono imposti per uno a zero, grazie alla rete realizzata dal difensore Fabio Polettini di testa.

Il Verona International di mister Gentjan Cani si è imposto per cinque reti a tre sul terreno dell’Intrepida, per merito dei sigilli di Zarate, doppietta di "Momo" Mouane e sigillo di Boujamaoui, a cui si è unita l’autorete di D’Arrigo. I padroni di casa di mister Massimo Palombi, autori comunque di una buona gara, hanno parzialmente risposto con Mirko Cacciatori - autore di una doppietta - e Zanetti.

Il Sommacustoza 08 di mister Rodrigo Garcia è stato fermato sul pareggio casalingo dal Borgo San Pancrazio di mister Andrea Lunardi. Nell’uno a uno finale i marcatori sono stati Pighi, per il Sommacustoza, e Palmas, su rigore, per gli ospiti. Il Colà Villa Cedri del tecnico Damiano Tinelli ne approfitta e si porta a quota 35, per merito del successo esterno per due a zero sul terreno del Giovane Povegliano. Protagonista assoluto della partita è stato bomber Leonardo Motta (16 reti stagionali), autore di una doppietta nei minuti finali dei due tempi.

Vittoria per due a zero anche per il Saval Maddalena di mister Edgar Genovesi, il quale ha ottenuto i tre punti nella sfida interna contro il San Zeno Verona 1919 di mister Antonio Pagnotta. I sigilli decisivi, per la formazione di casa, sono stati messi a segno da Vido e da Cherubin. Pareggio per uno a uno nel derby tra il Crazy F.C. e il Borgo Trento 1977. A segno, per i padroni di casa di mister Vittorio Arragoni, Gomitolo, mentre gli ospiti del tecnico Alberto Tommasoni sono riusciti a pervenire al pareggio nel recupero grazie a Massei.

Nell’ultimo incontro di giornata, non valido ai fini della classifica, lo United Sona P.S.G. di mister Luca Carletti ha espugnato il campo del Croz Zai B con un quattro a due. La doppietta di Andrea Cordioli e i sigilli di Volpato e Sartori hanno contraddistinto il successo ospite. Per il battagliero Croz di mister Corrado Frinzi reti di Berte e Segala.

La ventesima giornata, in programma domenica prossima, vedrà disputarsi i seguenti match: Borgo San Pancrazio-Giovane Povegliano, Borgo Trento 1977-Saval Maddalena, Colà Villa Cedri-Intrepida, San Zeno Verona 1919-Quinto Valpantena, Sommacustoza 08-Croz Zai B, United Sona P.S.G.-Quinzano e Verona International-Crazy F.C.

Federico De Vecchi per www.pianeta-calcio.it









Visualizzato(1138)