ULTIMA - 23/1/19 - LA VIRTUS VERONA CEDE CONTRO LA CAPOLISTA PORDENONE (1-2)

Per l'ennesima volta la Virtus Verona di mister Gigi Fresco viene beffata nei minuti finale della partita dopo essersi battuta alla pari contro la capolista incontrastata del girone B di serie C, il Pordenone di mister Attilio Tesser. A decidere la sfida a favore dei neroverdi friulani è stata una rete del 38enne Emanuele Berrettoni, ex Hellas Verona,
...[leggi]

PRIMA PAGINA

13/3/17
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI 3^ CATEGORIA (GIR. A) – 20^ GIORNATA

VOLA SEMPRE PIÙ IN ALTO IL VERONA INTERNATIONAL. SUCCESSI DI MISURA PER UNITED SONA P.S.G. E COLÀ VILLA CEDRI

Il Verona International non si ferma più. Quando ormai mancano poche partite alla fine del torneo, la squadra di mister Gentjan Cani può contare su sei punti di vantaggio sul primo inseguitore, lo United Sona P.S.G.

La capoclassifica si è imposta, in occasione della gara di ieri, per due a zero contro il Crazy F.C. di mister Vittorio Arragoni, per merito della rete di Dionis Bakiu nel primo tempo e il raddoppio di Mouane su rigore. Vittoria invece sofferta per lo United Sona P.S.G. di mister Luca Carletti, che ha battuto per due a uno il Quinzano, grazie ai due gol di Andrea Cordioli, bravo a rimontare il vantaggio ospite, marcato da Alberto Giusti su rigore.

Il Colà Villa Cedri di mister Damiano Tinelli ha faticato più del previsto per piegare la resistenza di un’ottima Intrepida. Nel tre a due finale protagonisti assoluti sono stati Alex Bogdan, Leonardo Motta e Davide Marai. Inutile, anche se pregevole, la doppietta di Notaro per l’Intrepida di mister Massimo Palombi.

Colpaccio esterno del Giovane Povegliano di mister Luca Zenorini, che ha portato a casa i tre punti dal campo del Borgo San Pancrazio, mandando a bersaglio due volte Nicolò Mailli - di cui una su penalty - e Lonardi. I padroni di casa sono di mister Andrea Lunardi, invece, sono andati in gol con Zamboni e Fornalè, con quest’ultimo a segno su rigore.

Partita all’insegna dello spettacolo quella tra San Zeno Verona 1919 e Quinto Valpantena, con gli ospiti di mister Francesco Cristofoli che si sono imposti con uno spettacolare cinque a tre. La pirotecnica sfida è stata contraddistinta, per gli ospiti, dall’autorete di Melon, dalla doppietta di Micheloni e dai sigilli di Fedrigo e Tagliapietra. I padroni di casa di mister Diego Fermiani hanno trovato la via della rete grazie a Boateng, Stefanello e Melon.

Successo di misura per il Borgo Trento 1977 di mister Alberto Tommasoni contro il Saval Maddalena. L’uno a zero finale è stato opera di Federico Micheletti ad inizio gara. Nell’ultimo incontro di giornata, non valida ai fini della classifica, il Sommacustoza 08 di mister Rodrigo Garcia ha travolto per cinque a zero il Croz Zai B, con le marcature di Bertolaso, Marchiori, Adami - a segno in due occasioni - e Giardino.

Domenica prossima, in occasione della ventunesima di campionato, si disputeranno le seguenti partite: Crazy F.C-Sommacustoza 08, Croz Zai B-Borgo San Pancrazio, Giovane Povegliano-Borgo Trento 1977, Intrepida-San Zeno Verona 1919, Quinto Valpantena-Verona International, Quinzano-Colà Villa Cedri e Saval Maddalena-United Sona P.S.G.

Federico De Vecchi per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1022)