ULTIMA - 21/1/19 - GLI ACCOPPIAMENTI DELLA COPPA DELEGAZIONE DI VERONA

Si è chiuso ieri il 1° turno della Coppa Verona 2018-19 riservata alla formazioni di Terza categoria, denominata “Memorial Gianni Segalla”, che ha visto il passaggio ai quarti di finale delle prime classificate dei 7 gironi, Lessinia, Saval Maddalena, Borgo Trento, Dorial, Gazzolo 2014, Roverchiara, Ausonia Calcio e la migliore seconda classificata
...[leggi]

PRIMA PAGINA

20/3/17
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI 3^ CATEGORIA (GIR. A - VI) – 21^ GIORNATA

GOLEADA IMPRESSIONANTE PER IL GIOVANE SANTO STEFANO CONTRO LA POLISPORTIVA PEDEZZI. CADE IL GAZZOLO 2014 CONTRO L’ALTAIR.

Troppo Giovane Santo Stefano per tutti. La formazione veronese vola nel girone A vicentino di Terza Categoria e pare ormai destinata a trionfare nel torneo.

La compagine guidata da mister Gregory Ballarin ieri è stata letteralmente stratosferica, andando a vincere sul campo della Polisportiva Pedezzi con un roboante dieci a due. Nella vera e propria giostra del gol, per la capolista sono andati a segno Passariello, Maggio, Rezzadore, Carraro, Cicolin, Franceschini, Origano e lo scatenato El Hattas, autore di una splendida tripletta. Per i padroni di casa vane le reti di Cambilargiu e Casillo.

Brutta batosta per il Gazzolo 2014 di Cristian Cannavò, che ora insegue a cinque punti di distanza. La seconda forza del campionato si è fatta battere a domicilio per uno a zero dall’Altair, a cui è bastato il gol di Urbani a inizio ripresa per far suoi i tre punti. Mezzo passo falso anche per il Boca Junior di mister Giuseppe Allocca, che non è andato oltre l’uno a uno casalingo contro l’Altavalle del Chiampo. Per i veronesi ha timbrato il cartellino il solito Marco Bedin, mentre i vicentini ha pareggiato Diba.

Pareggio spettacolare, in Val d’Alpone, nella sfida tra il Vestenanova di mister Moreno Beltrame e lo Sporting Badia Calavena di mister Luca Corradini. Nel due a due finale le marcature sono state di Gianmarco Soave e Daniele Zandonà per i locali, con Castagna e Damiano Aprili – su rigore – a segno per gli ospiti.

Il Roncà Montecchia, nonostante un’ottima prova, ha dovuto chinare la testa nel confronto contro il Real Brogliano, che si è imposto per due a uno. Per la squadra vicentina reti di Balestro e Peron, cui ha solo parzialmente replicato Ferrari. Nell’ultima gara in programma, il derby berico tra 7 Mulini Fimon e Bassan Team Motta, gli ospiti hanno vinto per due a zero per merito dei gol realizzati da Bruzzo e Tomassini.

Il turno di riposo è stato ieri rispettato dalla Bissarese, mentre domenica prossima si dovrà fermare il Boca Junior. La giornata numero 22 avrà in programma le seguenti partite: 7 Mulini Fimon-Polisportiva Pedezzi, Altair-Bissarese, Altavalle del Chiampo-Vestenanova, Bassan Team Motta-Gazzolo 2014, Giovane Santo Stefano-Real Brogliano e Sporting Badia Calavena-Roncà Montecchia.

Federico De Vecchi per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(906)