ULTIMA - 18/4/19 - OGGI IN CAMPO LE NOSTRE TRE VERONESI DI SERIE D

Oggi alle ore 15.00 si giocano le partite della 32^ giornata del girone B di serie D che vedrà scendere in campo anche le nostre tre rappresentanti veronesi che sono tutte impegnate nella lotta salvezza. L'unica a giocare in casa è il Villafranca di mister Alberto facci che ospita il Como, capolista del girone con 80 punti. Il Legnago Salus di mister
...[leggi]

PRIMA PAGINA

10/4/17
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI 3^ CATEGORIA (GIR. A) – 24^ GIORNATA

LA VITTORIA DEL COLÀ VILLA CEDRI RIAPRE I GIOCHI IN VETTA. A DUE PARTITE DALLA CONCLUSIONE VI SONO BEN QUATTRO SQUADRE NELL’ARCO DI DUE PUNTI

Clamoroso ribaltone in vetta al girone A di Terza Categoria. Dopo il successo del Colà Villa Cedri nel big match di ieri, ora sono proprio i lacustri a guidare la classifica, con un punto di vantaggio su Verona International e United Sona P.S.G e due sul Sommacustoza.

La compagine di mister Damiano Tinelli ha vinto ieri per uno a zero sul terreno del Verona International di mister Genjan Cani, grazie al gol messo a segno da bomber Leonardo Motta a metà ripresa (e sono 20 in campionato per lui). Rossoneri del presidente Alban Saraci che in 4 giorni si ritovano dal +5 a -1 dai gialloverdi (dopo la sconfitta inflitta a tavolino dal Giudice Sportivo contro il San Zeno 1919).

Lo United Sona P.S.G. di mister Luca Carletti ha ripreso la sua marcia, battendo con un netto sei a uno il San Zeno Verona 1919. Per i padroni di casa doppiette di Andrea Cordioli e del 1999 Mori, a cui si sono uniti Luca Cordioli e Jhonny Montresor. Vano, per gli ospiti, il gol su rigore di Azzoni.

A quota 48 punti – a meno due dalla vetta – si trova il Sommacustoza 08 del tecnico Rodrigo Garcia, che ieri ha travolto per cinque a zero il Quinzano di mister Davide Pegoraro. Grandi protagonisti sono stati Nicolò Bolla – autore di due reti, e fanno 24 – Ballarini, Adami e Pighi.

Colpaccio esterno per l’Intrepida del tecnico Massimo Palombi, che si è imposto per tre a due sul campo del Borgo San Pancrazio di mister Andrea Lunardi, per merito delle marcature di Notaro, Mosconi e Beltrame, vanamente contrastati, per i locali, dalle reti dei bianco-viola Duro e Zamboni.

Bellissima gara anche tra Crazy F.C. e Saval Maddalena, con i padroni di casa che hanno vinto per tre a due. Per il Crazy di mister Vittorio Arragoni doppietta di Hernandez – con un penalty – e sigillo di Michele Bissaro, mentre gli ospiti di mister Edgar Genovesi hanno trovato la via del gol con Pastena e Cristofori, quest’ultimo su rigore.

Vittoria interna per il Borgo Trento 1977 di mister Alberto Tommasoni contro il Quinto Valpantena. Nel due a uno finale marcature decisive di Missaglia e Zampieri per i gialloblu padroni di casa. Gli ospiti di mister Francesco Cristofoli erano pervenuti momentaneamente al pareggio grazie alla rete di Adami.

Nell’ultima sfida della ventiquattresima giornata, non valida ai fini della classifica, il Giovane Povegliano di mister Luca Zenorini si è imposto per due a uno sul campo del Croz Zai B di mister Corrado Frinzi, andando in rete con M. Rovaglia e N. Biasi, contro la sola rete del Croz, firmata da Berte.

Domenica 23 aprile, alla ripresa del campionato, si disputeranno i seguenti incontri: Colà Villa Cedri-Borgo Trento 1977, Intrepida-Crazy F.C., Quinto Valpantena-Sommacustoza 08, Quinzano-Croz Zai B, San Zeno Verona 1919-Borgo San Pancrazio, Saval Maddalena-Giovane Povegliano e Verona International-United Sona P.S.G.

Federico De Vecchi per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1222)