ULTIMA - 21/3/19 - SEMIFINALI DI COPPA VERONA: SAVAL "CORSARO" A GAZZOLO

Ieri sera si sono giocate le partite di andata delle semifinali della Coppa Verona 2018-19 che mette in palio, oltre al prestigioso trofeo, anche un posto nel prossimo campionato di Seconda categoria 2019-2020. Sfortunata la gara per il Gazzolo 2014 del presidente Paolo Valle che alla fine ha perso 1 a 2 in casa contro il bravo e fortunato Saval Maddalena
...[leggi]

PRIMA PAGINA

10/4/17
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI 3^ CATEGORIA (GIR. A - VI) – 24^ GIORNATA

GIOVANE SANTO STEFANO, ORA LA SECONDA È UFFICIALE. MOLTO APERTA LA LOTTA PER LE ALTRE POSIZIONI DI ALTA CLASSIFICA

Il Giovane Santo Stefano non si ferma più e, con la vittoria di ieri, ha ufficializzato la sua promozione in Seconda Categoria, portando a casa l’ennesimo successo di una cavalcata trionfale.

La squadra allenata da mister Gregory Ballarin ha ieri travolto per sei a uno il fanalino di coda Bissarese, grazie ai sigilli messi a segno da marco Passariello – in gol tre volte, e sono ora 19 i suoi sigilli – da Andrea Castagnini, autore di una doppietta e da Edoardo Maggio. Per gli ospiti rete della bandiera di Valente.

L’Altair, seconda forza del torneo, ha ieri travolto con un netto tre a zero il Roncà Montecchia, mandando a bersaglio due volte Spadiliero e una volta Urbani. Zero a zero esterno per il Gazzolo 2014 di mister Cristian Cannavò, bloccato sul sorprendente pareggio dai vicentini del 7 Mulini Fimon.

Il Boca Junior di mister Giuseppe Allocca ha invece ottenuto i tre punti sconfiggendo, sul campo amico, la Polisportiva Pedezzi. Protagonisti, nella sfida in questione, conclusasi sul due a uno, sono stati i "gemelli del gol" Bedin e Benin. Illusorio pareggio ospite firmato invece da Cambilargio.

Sconfitta esterna per il Vestananova di mister Moreno Beltrame, caduto per due a zero nella tana del Bassam Team Motta, che ha mandato in rete Noris Chiorda e Rigon. Nell’ultima partita in programma, il derby berico tra Altavalle del Chiampo e Real Brogliano, sono stati gli ospiti a portare a casa i tre punti, vincendo per due a uno, per merito delle marcature segnate da Guiotto e Filotto. I locali, nel finale, sono riusciti ad accorciare le distanze per merito di Groppo.

Ieri è toccato allo Sporting Badia Calavena del presidente Igor Zocca guidato da mister Luca Corradini a fermarsi per il consueto turno di riposo, mentre domenica 23 aprile, dopo la sosta per la Santa Pasqua, sarà la volta dell’Altair.

Alla ripresa del torneo, in occasione della giornata numero 25, si giocheranno le seguenti sfide: Bissarese-Bassan Team Motta, Gazzolo 2014-Polisportiva Pedezzi, Real Brogliano-7 Mulini Fimon, Roncà Montecchia-Altavalle de Chiampo, Sporting Badia Calavena-Giovane Santo Stefano e Vestenanova-Boca Junior.

Federico De Vecchi per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1088)