ULTIMA - 22/5/19 - IL VILLA BARTOLOMEA SI AFFIDA A MISTER GIAN LUCA PARISATO

Nel girone B di Terza categoria, domenica scorsa si è giocato il 1° turno dei play-off che hanno registrato la vittoria per 2 a 0 della Dorial di mister Alessandro Bruni che ha quindi eliminato dai giochi promozione il Roverchiara di mister Simone Brunelli. Promozione in 2^ categoria che i "doriani" del presidente Gabriele
...[leggi]

PRIMA PAGINA

1/5/17
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI 2^ CATEGORIA (GIR. C) – 30^ GIORNATA

IL GAMBELLARA ACCOMPAGNA IN PRIMA IL MONTEBELLO. A.C. COLOGNOLA VITTORIOSO MA NON AI PLAY OFF. MONTORIO 4°, ILLASI-A.C. SAMBONIFACESE, RETROCEDONO IN TERZA CATEGORIA EDERA VERONETTA E GRANCONA. IL REAL MONTEFORTE SI CONGEDA CON UN 4-1 SULL’ARCUGNANO, IL SOAVE CON UN 3-1 SUL BRENDOLA.
 
Già promosso in Prima da settimane, il Montebello, “re anche di Coppa”, sciupa l’Edera Veronetta con un urticante 6 a 0. Per l’undici bianco-rosso guidato dal coach sambonifacese Fiorenzo Bognin cala il “poker realizzativo” il classe 1996 Stefan Miloradovic al suo 32° sigillo stagionale (il classe 1988 Piero Vidoni e il 1987 Pierluigi Dal Bosco completano l’impresa).

Montebello, il quale tocca cima 77, con l’ElettrosonorGambellara che lo accompagna nel viaggio in Prima in virtù dei suoi 73 punti. Frutto anche del 4 a 2 riportato ieri al campo Comunale “Zonin” ieri a spese dell’Union Olmo Creazzo. Doppia di Michael Sartori, classe 1987 (e sono 31 le sue reti in campionato), assoli dell’evergreen Claudio Beschin, classe 1977, e del più giovane di 10 anni, il classe 1987 Matteo Franchetto. Per i bianco-blu di Creazzo l’ha spinta in fondo al sacco per ben due volte il solo Andrea Bernardi, classe 1990.

Lontanissimo dal pianeta-play off, l’A.C. Colognola ai Colli della dinasty Tregnaghi: i nerazzurri chiudono con la medaglia di bronzo intorno al collo, ma a quota 54 punti, ossia troppo lontano (ma, questo si sapeva già da tempo che i colligiani o altra squadra avrebbero potuto accorciare le distanze dalle due migliori realtà del raggruppamento vicentino). Colognola, guidato da mister Loris Fedrigo, il quale chiude in bellezza, imponendosi per 0 a 2 a Grancona, con i nero-verdi berici già retrocessi da qualche mese e a soli 11 punti. Per l’undici dell’Est veronese segnano il 1995 Nicola Spinelli e il difensore 1986, ex ValtramignaCazzano, Alessandro Colognato. 

Al 4° posto a 51 freccette, ecco il Montorio di mister Fabio Menegazzi: i “castellani” del presidente e geometra Lorenzo Peroni trafiggono con un netto 3 a 0 l’Altavilla lasciandolo a 37 punti. E, lo fanno grazie alle reti realizzate dal 1993 Luca Menini, dal 1996 Andrea Martini e dal difensore classe 1997 Davide Bellomi.

Quinto posto a 47 punti per il Real Monteforte del coach Giuseppe Castagna e del diesse Roberto Martinelli: i biancazzurri si congedano dal pubblico amico rifilando un rotondo 4 a 1 all’Arcugnano di mister Maurizio Montini (in rete soltanto con Luca Montini, classe 1992, e prima di tutti i marcatori) con frombolieri Alex Tirapelle, Dramane Compaore, Luca Bogoni (1997) e l’ex Scaligera Lavagno, il classe 1992 Marco Blaestro.

Anche il Borgo Scaligero Soave si congeda dal pubblico amico vincendo 3 a 1 a spese del Brendola: le reti per le “frecce rosse” del richiamato in panchina Francesco “El Brischi” Bresciani portano la firma di Stefan Gonta, classe 1990, doppietta per lui, e di Dobrinko Djukaric, classe 1989, ex Montebello (per la Polisportiva Brendola del trainer Diego De Grandi aveva fatto intravedere la possibilità di una rimonta il classe 1993 Roberto Ventura).

Colpaccio della “vecia” A.C. Sambonifacese di mister Donato Tanello, 1 a 2, a Montorso, in casa del La Contea di mister Marco Gianesello. Il 1990 Enrico Peruzzi e il difensore 1997 Leonardo “Da Vinci” Villa consentono ai rosso e blu dell’Est veronese di raggiungere 30 …con non grande laude sul libretto di un’Università che ciononostante li vedrà impegnati al 1° turno dei play out sostenere la trasferta di Illasi. Per i giallo-rossi vicentini aveva momentaneamente pareggiato Enrico Purgato, classe 1986.

A.C. Illasi, il quale pareggia 3 a 3 nella trasferta di Locara. Per i biancazzurri del presidente e costruttore Renato Cengia esultano Paolo Bice-gol, l’ex audacino Mattia Erbesato (1993) più un gol all’incontrario griffato da Manfrin. Per i locaresi del presidente Mario Frigotto l’hanno cacciata in fondo al sacco l’ex monte bellino Federico Vivian, classe 1989, l’ex Altavilla del Chiampo Ivan Savkovic (1992), più un’autorete dell’illasiano Davide Corradi, classe 1996.

Ai play out finiscono, dunque, l'A.C. Illasi di mister Simone Pasetto e l'A.C. Sambonifacese, due ex grandi del nostro calcio dell’Est, mentre retrocedono direttamente in Terza categoria l’Edera Veronetta e il Grancona 1961.
 
Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1982)