ULTIMA - 18/1/19 - TEAM S.LUCIA GOLOSINE, RAMPA DI LANCIO DEI MISTER. E, NON SOLO!

Una particolarità che contraddistingue il Team S.Lucia Golosine del presidente Giuseppe "l'Elettrico" Bettini è che negli ultimi 10 anni sono passati, anche a fare tirocinio, i mister più prestigiosi del nostro calcio. Parliano di Gigi Possente, poi approdato al Trento, di Cristian Soave, ora "timoniere" del
...[leggi]

PRIMA PAGINA

25/9/17
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI 3^ CATEGORIA (GIR. A) – 1^ GIORNATA

GRANDE AVVIO DI STAGIONE PER FORTITUDO VERONA H.S.T. E PIZZOLETTA. RINVIATO IL MATCH TRA PIEVE SAN FLORIANO E POLISPORTIVA LA VETTA

Partenza con il botto nella prima giornata del girone A di Terza Categoria, in un turno contraddistinto da nessuna vittoria interna. Grande vittoria della neonata Fortitudo Verona H.S.T. del presidente Marco Montanari e mister Michele Giacomelli, che è andata a imporsi per cinque a tre sul sempre ostico terreno del Rivoli di mister Roberto Bertasi. Questi i marcatori della debuttante Fortitudo Verona HST; doppietta di Davide Giacometti, e gol singoli di Giovanni Rossi (ex Real San Massimo), dell'ex Olimpia Ponte Crencano e Croz Zai MarcoTortella e Diego Magalini. Per il Rivoli tripletta di bomber Davide Filippozzi.

Pareggio ricco di gol quello nel derby tra Avesa e Quinzano, una partita sempre molto sentita, a causa della vicinanza tra le due località e dalla tradizione delle due squadre. Il risultato finale, in questa gara, è stato di due a due dopo una partita giocata su buoni ritmi nonostante il forte temporale che nella ripresa ha appesantito il terreno di gioco. Subito pericoloso il Quinzano con un gran tiro al volo di Emil Colombo che sbatte sulla traversa, l'Avesa reagisce e passa in vantaggio dopo pochi minuti, calcio d'angolo corto e Bucci serve Murari che la mette tesa in mezzo, Danieli svirgola e la palla finisce in porta per la più classica delle autoreti.

Netto successo esterno anche per il Pizzoletta di mister Antonio Como, che ha espugnato la tana del Quinto Valpantena del nuovo mister Simone Graziani con un perentorio tre a zero. Dopo la partenza a razzo della scorsa stagione i villafranchesi del presidente Luigi Benedetti puntano a non cedere nel finale, mirando dritto verso la Seconda Categoria. A fare la differenza sono state le reti di Corradi, Di Blasio e Lucchini.

È andato a vincere fuori casa anche il Saval Maddalena di mister Edgard Genovesi, che ha superato il Borgo San Pancrazio di mister Andrea Lunardi per due a uno. Si è trattata di una sfida combattuta, tra due formazioni che propongono un buon calcio e che ha visto le reti di Riva per i locali e di Bertè e Piumini per i giallorossi del presidente Flavio Massaro.

Il Quinzano si butta in avanti e sfiora il pari con Gantes prima e Gobbi e poi arriva all'1 a 1 da un calcio d'angolo sul quale Luca Cinquetti incorna di testa, la palla sbatte sul palo ma Gantes è il piu lesto e mette dentro per la gioia della tifoseria granata. L'Avesa si fa vedere con Marco Bucci e con Righetti su punizione ma è ancora il Quinzano che sfiora il 2 a 1 con lo scatenato Gantes su una veloce ripartenza. Nella ripresa sotto il diluvio arriva il gol del vantaggio rossoblu con Murari che pesca Visioli che tocca dentro per Salmaso che di testa non sbaglia il 2 a 1. Il Quinzano non è mai domo e trova il pari su rigore ancora con Gabriele Gantes. Nel finale di gara i granata di mister Davide Pegoraro provano a vincere il derby ma i rossoblu di mister Giancarlo Borhy non sono da meno e la gara si chiude con un giusto pareggio.

Il medesimo risultato di 2 a 2 è arrivato anche nel confronto diretto tra l'Intrepida di mister Massimo Palombi e il Crazy F.C. di mister Vittorio Arragoni, con le due compagini che le hanno provato tutte per superarsi fino all’ultimo istante di gara senza successo. Doppio vantaggio degli ospiti con Viverita e Da Fortuna e rimonta dei rossoneri grazie alle reti di Gaspari e Buratto.

È terminata con un pareggio a reti bianche la partita, contraddistinta anch’essa da grande equilibrio, tra il Borgo Trento 1977 di mister Alberto Tommasoni e l'Edera Veronetta di mister Sergio Piccoli.

È stata, infine, rinviata per impraticabilità di campo la partita tra la Pieve San Floriano del nuovo mister Dall'Ora Valentino e la Polisportiva La Vetta affidata quest'anno a mister Nicola Martini. Domenica prossima, in occasione del secondo turno, verranno disputate le seguenti partite: Crazy F.C.-Borgo San Pancrazio, Edera Veronetta-Avesa, Fortitudo Verona H.S.T.-Quinto Valpantena, Pizzoletta-Pieve San Floriano, Polisportiva La Vetta-Intrepida, Quinzano-Rivoli e Saval Maddalena-Borgo Trento 1977.

Federico De Vecchi per www.pianeta-calcio.it

si prega di inviare i marcatori, foto o correzioni alla mail: direzione@pianeta-calcio.it o un sms al 392 9947352












Visualizzato(1420)