ULTIMA - 21/1/19 - GLI ACCOPPIAMENTI DELLA COPPA DELEGAZIONE DI VERONA

Si è chiuso ieri il 1° turno della Coppa Verona 2018-19 riservata alla formazioni di Terza categoria, denominata “Memorial Gianni Segalla”, che ha visto il passaggio ai quarti di finale delle prime classificate dei 7 gironi, Lessinia, Saval Maddalena, Borgo Trento, Dorial, Gazzolo 2014, Roverchiara, Ausonia Calcio e la migliore seconda classificata
...[leggi]

PRIMA PAGINA

9/10/17
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI 3^ CATEGORIA (GIR. B) – 3^ GIORNATA

VOLANO IL VIGO E IL DORIAL, CHE SI PORTANO A QUOTA NOVE SCONFIGGENDO, RISPETTIVAMENTE, IL PORTO E LA SAMPIETRINA. PAREGGIO PER UNO A UNO TRA VESTENANOVA E ALPO LEPANTO

Il Vigo e il Dorial non si fermano più. Sono queste, dopo tre giornate di campionato, le formazioni a punteggio pieno, a quota nove punti.

Nella sfida esterna contro il Porto di mister Crescenzo Nardella, il Vigo si è imposto con un sonoro quattro a uno, che le ha permesso di balzare in vetta alla classifica. Le marcature decisive per i granata di mister Stefano Rossignoli sono arrivate grazie a Damiano Grezzan, El Hasnaoui, Stefano Fanari e Furlani. L’unica rete locale, invece, è stata realizzata da Frappampina nel finale.

È arrivata la vittoria esterna anche per il Dorial di mister Andrea Bellè, che ha portato a casa i tre punti contro la neonata Sampietrina. La compagine di San Pietro di Legnago guidata da mister Damiano Menini è stata piegata dal sigillo di Mantio e dalla doppietta di Amedeo Benedetti, che hanno reso inutile il gol messo a segno da Saviato.

Si è conclusa con un pareggio per uno a uno il big match della giornata, quello tra il Vestenanova del presidente Ivan Cerato e l'Alpo Lepanto di mister Marrone. La compagine della Val d’Alpone guidata da mister Moreno Beltrame è andata a bersaglio con Zandonà, mentre gli ospiti hanno replicato con il solito bomber Pippo Perinon, 2 volte nostra scarpa d'oro con più di 30 gol a stagione.

Sono caduti sul terreno del Real Vigasio gli Amatori Bonferraro di mister Paolo Berardo, con la squadra di casa del giovane mister Lucky Lardiello che ha vinto per uno a zero, per merito del sigillo messo a segno da Pres a un quarto d’ora dal termine. Tre punti conquistati anche dal Giovane Povegliano di mister Caliari, che ha sconfitto per tre reti a uno l’F.C. Bovolone. Per la compagine locale si sono iscritti sul tabellino dei marcatori Thomas Caliari – a segno due volte – e Vito Michele Quaranta, con gli ospiti di mister Giorgio Defanti che sono andati in rete grazie a El Joudi, per il provvisorio vantaggio, e sono poi riomasti in nove giocatori alla fine.

Il Verona International di mister Gentjan Cani, nella gara – non valida ai fini della classifica – contro l’Aurora Marchesino "B" si è imposto per quattro a tre. Per i padroni di casa tripletta di Sava e sigillo di Ndini, mentre per gli ospiti di mister Antenore Perbellini marcature di Fasoli, Castellani e Falezza. Storico, dopo due anni di sofferenza e sconfitte – spesso sfortunate e immeritate - primo punto del Castagnaro di mister Eddy Bacchiega, che ha bloccato sul terreno amico la Sambonifacese di Donato Tanello, impattando per zero a zero.

La quarta giornata, nel girone B di Terza Categoria, vedrà disputarsi le seguenti sfide: Alpo Lepanto-Sampietrina, Aurora Marchesino B-Porto, Dorial-Giovane Povegliano, F.C. Bovolone-Verona International, Amatori Bonferraro-Vestenanova, Sambonifacese-Real Vigasio e Vigo-Castagnaro.

Federico De Vecchi per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1067)