ULTIMA - 19/1/19 - E' FABIO SINIGAGLIA (COLOGNA) IL RE DEI BOMBER

Domani si gioca la 3^ giornata di ritorno, vediamo com’è la situazione dei migliori bomber dei campionati dilettantistici della nostra provincia dopo 17 gare già giocate. In Eccellenza, dove si sono già giocate 18 partite, comanda il bomber del Borgoricco Edoardo Cappella con 13 reti, al 2° posto a 10 reti Mariano Mangieri (Pozzonovo) è raggiunto da
...[leggi]

PRIMA PAGINA

23/10/17
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI 3^ CATEGORIA (GIR. A) – 5^ GIORNATA

VA ALL’INTREPIDA LA SUPERSFIDA DI AVESA. BALZANO IN QUOTA ANCHE IL BORGO SAN PANCRAZIO E LA POLISPORTIVA LA VETTA

L’equilibrio regna sovrano nel girone A di Terza Categoria. Sono ben quattro, infatti, le compagini racchiuse in un solo punto nella parte alta della classifica. L’Intrepida di mister Massimo Palombi è balzata in vetta vincendo il big match disputato sul terreno dell’Avesa di mister Giancarlo Borhy. Nel due a zero finale le marcature decisive sono arrivate dai rossoneri Luca Balestro e Simone Buratto.

Importante successo anche per il Borgo San Pancrazio di mister Andrea Lunardi, che si è imposto per due reti a una contro il Pizzoletta. Nella serrata sfida del “Porto” sono andati a bersaglio Marcello Duro e Riva per i padroni di casa e Milzoni su rigore per gli ospiti di mister Antonio Como.

È salita nel gruppone delle seconde anche la Polisportiva La Vetta di Nicola Martini, che ha portato a casa i tre punti dal difficile terreno del Borgo Trento 1977 di mister Alberto Tommasoni, vincendo per due a zero per merito dei gol di Enrico Peroni e Simone Gottardo.

Colpaccio esterno anche per il Pieve San Floriano di mister Valentino Dall'Ora, che ha rifilato ben tre reti – contro nessuna – al Rivoli 1964 di mister Roberto Bertasi. In questa partita si sono iscritti sul tabellino dei marcatori Lonardi, Bergamini e Giacopuzzi.

Lo stesso risultato è arrivato anche per la Fortitudo Verona H.S.T. di mister Michele Giacomelli. Il tre a zero conclusivo dei gialloblu di San Massimo, sul campo del Saval Maddalena di mister Edgard Genovesi e del presidente Flavio Massaro, è stato determinato dalle marcature di Marco Tortella, Luca Zovadelli e Matteo Schenato.

La vittoria fuori casa è stata conquistata anche dal Quinzano di mister Davide Pegoraro, che ha portato a casa il bottino pieno dalla tana dell’Edera Veronetta del presidente Luigi Sartori. Il due a zero “all’inglese” è stato contrassegnato dai sigilli di Luca Cinquetti e di Butturini nel finale di gara.

L’ennesimo successo esterno della quinta giornata è arrivato dal Crazy F.C., che è andato a vincere per due reti a una contro il Quinto Valpantena di mister Simone Graziani. Gli squilli determinanti, per la squadra di mister Vittorio Arragoni, sono giunti per merito di Andrea De Fortuna su rigore e di Fontana, mentre l’unica rete della compagine di casa è stata segnata da Bertagnoli.

Domenica prossima, in occasione della sesta giornata, verranno disputate le seguenti gare: Crazy F.C.-Edera Veronetta, Fortitudo Verona H.S.T.-Borgo San Pancrazio, Pieve San Floriano-Quinto Valpantena, Pizzoletta-Borgo Trento 1977, Intrepida- Rivoli 1964, Polisportiva La Vetta-Avesa e Quinzano-Saval Maddalena.

Federico De Vecchi per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1017)