ULTIMA - 19/5/19 - OGGI VIRTUS VERONA - RIMINI. I ROSSOBLU VOGLIONO LA VITTORIA

"Vietato fare calcoli, l'obiettivo è conquistare la vittoria". E' quello che ha detto ieri Luigi Fresco, tutto ruota attorno a questo concetto. Virtus Verona - Rimini, in programma oggi allo stadio Gavagnin - Nocini (fischio d'inizio ore 16.00) apre la doppia sfida play out che mette in palio la salvezza nel girone B del campionato
...[leggi]

PRIMA PAGINA

6/11/17
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI 3^ CATEGORIA (GIR. B) – 7^ GIORNATA

NUOVA CAPOLISTA NEL GIRONE B DI TERZA CATEGORIA: SONO GLI AMATORI BONFERRARO. DORIAL BLOCCATO SUL PAREGGIO INTERNO DALL’F.C. BOVOLONE

Gli Amatori Bonferraro di mister Paolo Berardo approfittano del mezzo passo falso del Dorial e balzano al comando. Inizia già a formarsi un piccolo distacco con le squadre inseguitrici, anche se il torneo è ancora lunghissimo e tutto potrà accadere da qui a maggio.

La nuova capolista del presidente Alfredo Gheli vince per tre a zero sul campo del Porto di mister Crescenzo Nardella, mandando a bersaglio Scipioni, Menegollo e Busato. Solo un pareggio casalingo invece per il Dorial di mister Andrea Bellè, che non riesce a piegare la resistenza dell’F.C. Bovolone e deve accontentarsi di un pareggio per uno a uno, contraddistinto dai gol di Benvenuti per i locali e di Choukrani per gli ospiti di mister Giorgio Defanti.

Grande spettacolo nella sfida tra Giovane Povegliano e Real Vigasio, con i padroni di casa di mister Manuel Caliari che si impongono per quattro a due. Le reti decisive arrivano da Vito Michele Quaranta, Thomas Caliari – a bersaglio due volte – e Semeghini, mentre gli ospiti provano a replicare con Lazzarini e Melotto.

Colpaccio esterno della Sambonifacese di mister Donato Tanello, che si impone per tre a uno sul campo della Sampietrina, ancora bloccata a quota zero. La compagine di San Bonifacio manda in rete Sami Laamri, autore di una doppietta, e Peruzzi, con il gol della bandiera dei padroni di casa di mister Damiano Menini che porta invece la firma di Zonato.

Il Verona International di mister Gentjan Cani conquista il bottino pieno nella partita interna contro il Castagnaro di mister Eddy Bacchiega che era passato a sorpresa in vantaggio con Milanese ma poi sconfitto per tre a uno. Vanno a segno Bortolato su rigore, per il pareggio dell'1 a 1, poi Bakiu e il giovane Perica mettono la freccia per i padroni di casa del presidente Alban Saraci.

Pareggio per uno a uno in Val d’Alpone, con il Vestenanova di mister Moreno Beltrame e il Vigo che si dividono la posta. Vanno per primi a segno gli ospiti con Damiano Grezzan. Il secondo tempo si mette in discesa per il Vigo che sembra controllare bene la partita e si trova in superiorità numerica per l’espulsione di Munaretti per fallo di reazione su El Hasnaoui. I ragazzi di mister Stefano Rossignoli non riescono a chiudere la gara e, come spesso accade in questi casi, vengono puniti dal penalty trasformato da Grimaldi.

Nell’ultima gara della giornata, quella non valida per la classifica tra l'Alpo Lepanto di mister Martin Marrone e l'Aurora Marchesino B, i padroni di casa si impongono per quattro a tre, grazie ai gol di Malagò, De Marchi e alla doppietta di Chafik. I combattivi ospiti di mister Antenore Perbellini, invece, provano a replicare con Mussola e il doppio sigillo di Bonato.

Domenica prossima, in occasione dell’ottavo turno di campionato, si giocheranno le seguenti sfide: Aurora Marchesino-Vestenanova, Castagnaro-Porto, F.C. Bovolone-Alpo Lepanto, Amatori Bonferraro-Dorial, Real Vigasio-Verona International, Sambonifacese-Giovane Povegliano e Vigo-Sampietrina.

Federico De Vecchi per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1994)