ULTIMA - 19/1/19 - E' FABIO SINIGAGLIA (COLOGNA) IL RE DEI BOMBER

Domani si gioca la 3^ giornata di ritorno, vediamo com’è la situazione dei migliori bomber dei campionati dilettantistici della nostra provincia dopo 17 gare già giocate. In Eccellenza, dove si sono già giocate 18 partite, comanda il bomber del Borgoricco Edoardo Cappella con 13 reti, al 2° posto a 10 reti Mariano Mangieri (Pozzonovo) è raggiunto da
...[leggi]

PRIMA PAGINA

14/5/18
IL PUNTO SUI PLAY OUT DI 2^ CATEGORIA - 1° TURNO (ANDATA)

ANDATA FAVOREVOLE PER COLA’, OLIMPIA PONTE CRENCANO, BORGO SOAVE E CADEGLIOPPI. PARI IN CADORE-UNITED SONA

Girone A: Il Colà Villa dei Cedri di mister Alessandro “Gardaland” Puttini spreme per 2 a 3 a Rivalta di Brentino Belluno l’F.C. Valdadige di mister Marzio Menegotti (in rete e in vantaggio con il classe 1990 Manuel Poggesi e poi al bersaglio grazie al rigorista, il difensore 1983 Lorenzo Salvetti). Per i “cedrini” del presidente Gianluca Montresor hanno fatto “bingo” e centro il medico Leonardo “Buondì” Motta (1990), poi, il compagno di reparto Edoardo Righetti (’96) e il mitico "evergreen", lo splendido Thomas Scienza (1981).
 
Girone B: Vince in esterna, con uno scoppiettante 3 a 4, anche l’Olimpia Ponte Crencano di mister Giordano Rossi da Isola della Scala, classe 1980, ex professionista di Ravenna e Cuneo, oltre ex Primavera interista. Succede in riva al Mincio, all’altezza di Valeggio, in casa della Gabetti di mister Giandonato Di Marzo (in rete i suoi rossoblu con Luca Ottofaro, l’ex di turno, il marocchino 1990 Amine El Saib, e l’ex arilicense, il 1990, Francesco…”Salvo”… D’Acquisto. Per i giallo e blu geniali pontieri, invece, tripletta di bomber Pietro “Sheva” Bellè, ed acuto pavarottiano emesso dall’ex Primavera, il classe ’96, Gianmarco Ferrante. All’”Avesani”, zona Ponte Crencano, finisce invece 1 a 1 tra l’U.S. Cadore di mister Ruggero Napoleone (in illusorio vantaggio con il ’95 Nicolò Busola) e lo United Sona PSG di mister Antonio Sperani, che giunge al pareggio definitivo con la punta classe 1999 Cornel Petre.

Girone C: Colpaccio esterno per 1 a 3 da parte del Borgo Scaligero Soave di mister Massimo Burato, al parrocchiale di Bonaldo di Zimella, in casa dei pluristellati giallo e blu del Bo.Ca. Junior di mister Freddy “Mercury” Serato (in rete e sull’illusorio 1 a 1 grazie all’ex Pro Sambo, Federico Girardi (1985). Decisiva per i biancorossi del presidente Franco Adami la doppia messa a segno dalla “freccia rossa” soavese, l’ex cazzanese, il 1996, Matteo Langella assieme all'assolo di Nicolò Viviani vlasse 1993.
 
Girone D: Infine, a Cà degli Oppi, 1 a 0 dei biancazzurri di mister Paolo Campolongo a spese dell’ASD Coriano dell’omologo trainer Alberto Fiorini. Mattatore per i cadeglioppini l’ex centrocampista isolarizzano, il classe 1994 Emanuele Parolotti, colpevole di aver centrato innocentemente quanto sfortunatamente – complice il terreno viscido per la pioggia (per tutte e due le sfidanti) – la porta sbagliata.

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1103)