ULTIMA - 18/4/19 - OGGI IN CAMPO LE NOSTRE TRE VERONESI DI SERIE D

Oggi alle ore 15.00 si giocano le partite della 32^ giornata del girone B di serie D che vedrà scendere in campo anche le nostre tre rappresentanti veronesi che sono tutte impegnate nella lotta salvezza. L'unica a giocare in casa è il Villafranca di mister Alberto facci che ospita il Como, capolista del girone con 80 punti. Il Legnago Salus di mister
...[leggi]

PRIMA PAGINA

14/5/18
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI 3^ CATEGORIA (GIR. A) – 26^ GIORNATA

LA POLISPORTIVA LA VETTA DEL PRESIDENTE DARIO ZAMPINI CONCLUDE IL SUO CAMPIONATO TRIONFALE PAREGGIANDO CONTRO IL PIZZOLETTA. IL BORGO SAN PANCRAZIO FA IL COLPACCIO CONTRO L’AVESA CHE ERA GIÀ MATEMATICAMENTE PROMOSSO IN SECONDA CATEGORIA

Il girone A di Terza Categoria si conclude nello stesso modo in cui è andato avanti durante il resto dell’anno, ovvero sotto il segno della Polisportiva La Vetta di mister Nicola Martini. La capolista – promossa di diritto in Seconda categoria – pareggia per uno a uno sul campo amico contro il Pizzoletta, mandando a bersaglio l'ex Bussolengo classe 1992 Marco Righetti. Per gli ospiti di mister Attilio Mischi, invece, va a segno l'evergreen classe 1975 Luca Baldini.

Sconfitta a sorpresa, e al termine di una gara molto spettacolare, dell’Avesa contro il Borgo San Pancrazio di mister Andrea Lunardi. Nulla di grave, comunque, per l’Avesa di mister Giancarlo Bohry, che può celebrare anch’esso la promozione diretta in Seconda categoria per aver chiuso a +10 sulla terza classificata, la Pol. Intrepida.

La squadra ospite si impone per quattro a tre grazie alla tripletta di Luca Riva e al gol di Matteo Lorenzini, che rendono vani i sigilli di Marco Bucci (al 25° gol stagionale in una ventina di partite), Davide Cerpelloni e Daniel Spahovic.

Vittoria per uno a zero dell’Intrepida di mister Renato De Cavaggioni contro la Fortitudo Verona Hst di mister Michele Giacomelli, che è stata piegata dal gol dell'ex Albaronco Fabio Merlarati. Buon 3° posto a 50 punti per i rossoneri del diesse Andrea Ferrari che però non basta per i play-off.

Si impone per due a uno il Pieve San Floriano di mister Valentino Dall'Ora contro il Quinzano, al termine di una gara in cui i protagonisti sono Andrea Gasparato e Simone Burri – su rigore - per la compagine locale e Giovanni Butturini per gli ospiti di mister Davide Pegoraro.

Netto successo per il Quinto Valpantena, che batte per tre reti a zero l’Edera Veronetta di mister Sergio Piccoli. Nel match in questione vanno a segno Filippo Ambrosi, Isacco Bombieri e Giberti per i rossoblu di mister Fabio Grazioli.

Nell’atteso derby tra il Borgo Trento 1977 di mister Alberto Tommasoni e il Crazy F.C. la vittoria va agli ospiti di mister Vittorio Arragoni, che portano a casa i tre punti grazie all’uno a zero finale, che va attribuito al gol di Aiman Letaief.

Si conclude sul pareggio per uno a uno l’ultima partita di giornata, quella tra il Rivoli 1964 di mister Mario Rossi e Saval Maddalena. Vanno a segno il portiere goleador Gils Caiola per la formazione di casa e Matteo Miuccio per la squadra giallorossa ospite di mister Edgar Genovesi.

Federico De Vecchi per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(740)