ULTIMA - 23/1/19 - LA VIRTUS VERONA CEDE CONTRO LA CAPOLISTA PORDENONE (1-2)

Per l'ennesima volta la Virtus Verona di mister Gigi Fresco viene beffata nei minuti finale della partita dopo essersi battuta alla pari contro la capolista incontrastata del girone B di serie C, il Pordenone di mister Attilio Tesser. A decidere la sfida a favore dei neroverdi friulani è stata una rete del 38enne Emanuele Berrettoni, ex Hellas Verona,
...[leggi]

PRIMA PAGINA

4/6/18
IL PUNTO SUI PLAY OFF DI PROMOZIONE - 4° TURNO (FINALE)

SEMAFORO ROSSO AI "LUPETTI BIANCOROSSI"

Finali play off anche in Promozione, dove il San Giovanni Lupatoto di mister Moreno Lollato (subentrato al dimissionario Andrea Sirio Manganotti dopo il 2° turno play-off) cade per 2 a 0 nel Padovano, esattamente ad Arcella di Padova, in casa dell’Unione Sportiva, squadra nata nel lontano 1922.
 
La compagine patavina – guidata da mister Lucchini – al “Bressan” - ha collezionato una miriade di punti nel suo girone, ma ricordiamo che nel girone “A”, quello di stragrande maggioranza veronese (12 club sulle 16 totali del girone) ha regnato fino alla fine il massimo equilibrio.
 
Con un gol segnato per tempo (il primo con il nato il 1° gennaio 1999 Filippo Segallina al 42’ e il secondo con Cortella, all’inizio della ripresa), i bianco-neri patavini hanno stroncato le reni ai “lupacchiotti” bianco-rossi del presidente Daniele Perbellini. L'Arcella si accomoda così sulla seconda poltrona della griglia dei ripescaggi al campionato di Eccellenza 2018-19 che è guidata dal Treviso che ha vinto il Trofeo Veneto di Promozione. Per il San Giovanni Lupatoto, nonostante la sconfitta, restano comunque molte chances di essere ammessi in Eccellenza, ma lo sapremo solo entro il 15 luglio!

I biancorossi del presidente Daniele Perbellini erano arrivati in finale (4° turno), dopo aver liquidato 3 a 0 la Seraticense, con in panca per l'ultima volta mister Andrea Sirio Manganotti, mentre al 3° turno dei play-off di Promozione si erano imposti a Caldogno per 2 a 1 contro i vicentini locali della Calidonense guidati per la prima volta da Moreno Lollato (mister dei Giovanissimi).

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it









Visualizzato(889)