ULTIMA - 19/3/19 - VEDIAMO CHI RISCHIA I PLAY-OUT IN 2^ CATEGORIA ..

Girando i campi per assistere a dei recuperi di Seconda categoria ci siamo accorti che molte squadre non erano al corrente del nuovo regolamento di quest'anno per quanto riguarda i play out di questi campionati che dovranno decidere chi retrocederà al Campionato di Terza categoria 2018-2019. Abbiamo quindi interpellato il delegato della FIGC di Verona
...[leggi]

PRIMA PAGINA

24/9/18
IL PUNTO SUL GIRONE A DI 3^ CATEGORIA – 1^ GIORNATA

IL GIRONE A E' SENZA X FACTOR

Sono cominciati ieri i campionati di Terza Categoria che hanno visto, nel girone A, concludersi la prima giornata di campionato senza nessun pareggio. Il primo a debuttare è stato il Borgo Trento di mister Andrea Lunardi che nell'anticipo di sabato era andato a vincere 4 a 0 in casa dell'Ausonia Pescantina di mister Mario Marai grazie alla doppia di Diallo e ai sigilli di Raimondi e Mouane.

Partenza col botto anche per il Verona International di mister Gentjan Cani che va a maramaldeggiare 6 a 1 in casa dell'Ares calcio di mister Martin Marrone in gol con il solo con Friscia, per i rossoneri del presidente Alban Saraci tripletta di Biba Mirand, gol di Beqiri, Cardona e Ndini

Goleada anche del Saval Maddalena del presidente Flavio Massaro che batte 7 a 0 il Preonda Bardolino grazie alle reti di Cherubin, Giacometti, Cristofori, Miuccio, Cuoghi e alla doppietta di Danilo Massaro.

Vince anche il Quinto Valpantena di mister Ferrari che batte di misura per 1 a 0 la Pieve San Floriano di mister Dall'Ora grazie alla rete di Dal Corso alla mezz'ora della ripresa.

Vittorie esterna per il San Marco di mister Emanuele Battocchio che espugna la "busa" del Crazy di mister Vittorio Arragoni che era passato in vantaggio con Morelato, ma ci pensa l'ex Borgo Trento Tommaso Naveldi a ribaltare il risultato sul 1 a 2 con una splendida doppietta.

Vittoria in trasferta anche per il Rivoli di mister Aloisi che vince alla "messicana" in casa del Lessinia di mister Donatiello e del presidente Matteo Guglielmini. Bazzani e Bicego portano i locali sul 2 a 0 ma Riccardo Cappagli gli raggiunge con una doppietta. Il nuovo entrato Confetti riporta avanti i gialloblu locali ma ancora Cappagli fa 3 a 3 e al 85° è il rossoblu ospite Akantor a fissare il 3 a 4 finale.

Infine, netta vittoria per il Cadore per 3 a 0 contro l'Academy Pescantina di mister Mario Rossi. Partita dominata dal Cadore di mister Davide Santeramo, contro una Academy forse ancora in fase di rodaggio. Per il Cadore goal di Emanuele Carrubba (1999), Eugenio Benetti (1998) e Henry Reka (1998).

la redazione di www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(731)