ULTIMA - 22/5/19 - IL VILLA BARTOLOMEA SI AFFIDA A MISTER GIAN LUCA PARISATO

Nel girone B di Terza categoria, domenica scorsa si è giocato il 1° turno dei play-off che hanno registrato la vittoria per 2 a 0 della Dorial di mister Alessandro Bruni che ha quindi eliminato dai giochi promozione il Roverchiara di mister Simone Brunelli. Promozione in 2^ categoria che i "doriani" del presidente Gabriele
...[leggi]

PRIMA PAGINA

8/10/18
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI SERIE D – 4^ GIORNATA

BUON PUNTO DEL VILLAFRANCA, SCONFITTE AMBROSIANA E LEGNAGO

L'unico punto per le veronesi lo raccoglie il Villafranca Veronese di mister Alberto Facci in casa del Darfo Boario in una partita che si è chiusa sullo 0 a 0 ma che ha visto diverse occasioni da entrambe le parti sventate dai loro bravi numeri uno. Buona comunque la gara dei blaugrana che in chiusura del secondo tempo hanno avuto una occasione colossale con Faye Pape che stoppa il pallone a due passi dalla porta avversaria ma invece di concludere a rete appoggia dietro al limite dell'area ad un suo compagno che non inquadra la porta. Un punticino che muove la classifica e domenica prossima i ragazzi di mister Alberto Facci ospiteranno il Caravaggio che ieri ha perso 1 a 0 in casa contro il Sondrio.

Terza sconfitta in campionato per il Legnago Salus di mister Manuel Spinale che, dopo le sconfitte con Scanzorosciate e Virtus Bergamo cade malamente in casa anche contro il Villa D'Almè con un netto 0 a 4. I biancazzurri giocano bene e producono occasioni da gol, soprattutto nel primo tempo, ma sono i bergamaschi a passare in vantaggio a sorpresa poco prima del riposo sfruttando un errore difensivo di Marin. Sonzogni innesca Montalbano che batte l'incolpevole Colella. Nella ripresa la squadra di mister Spinale cerca disperatamente il pari che sfiora più volte ma al 19’ una rapida ripartenza ospite permette a Mammetti di siglare lo 0 a 2 che tramortisce i biancazzurri tanto che alla mezz'ora subiscono il tris ospite firmato da Alessandro Corti, classe 2000, ex Primavera dell’Inter, che prima del triplice fischio si ripete siglando il 4 a 0 finale degli ospiti. Mercoledì a Rezzato, comune di 14 mila abitanti in provincia di Brescia, il Legnago sarà ospite dei bresciani alle ore 18.30 per la gara unica dei sedicesimi di Coppa Italia mentre domenica prossima affronterà la trasferta ad Olginate alla ricerca di punti.

Brutta sconfitta anche per i rossoneri di mister Tommaso Chiecchi che allo Stadio "Matteo Legler" escono sconfitti per 3 a 1 dopo una partita che si era messa subito in salita dopo il gol a freddo di Recino. I rossoneri provano a reagire ma sono ancora i locali al 24° ha trovare la rete del 2 a 0 con la precisa conclusione di Vitali. I locali sono sempre pericolosi ma al 28° arriva la rete di Davide Tonani che ridà coraggio all’Ambrosiana. La ripresa vede i rossoneri protesi in avanti alla ricerca del pareggio che però non arriva, anzi è ancora Recino a 5 minuti dalla fine ha segnare il gol che spegne le velleità dei veronesi e il match si chiude sull’3 a 1 per il Ponte San Pietro-Isola. Domenica prossima i rossoneri del presidente Pierluigi Pietropoli saranno di scena in casa contro la corazzata Mantova che ieri ha battuto 3 a 0 in casa l'Olginatese.

Le altre gare in programma ieri, valide per la 4^ giornata di campionato, hanno visto il Como di mister Andreucci battere 2 a 1 il Ciserano, la Pro Sesto liquidare 2 a 0 in casa lo Scanzorosciate, la Caronnese imporre il 2 a 2 in casa del Seregno e il Rezzato cadere 1 a 2 in casa col Virtus Bergamo. In classifica il Como comanda sempre da solo con 12 punti seguito a 10 punti dal Mantova, qterza la Virtus Bergamo che sale a 9 punti e scavalca la Caronnese a 8 punti. A 4 punti scala all'11° posto l'Ambrosiana mentre il Villafranca e terz'ultimo con 2 punti davanti solo al Legnago a 1 punto e all'Olginatese che è ancora a zero punti.

gli addetti stampa delle società per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1980)