ULTIMA - 25/5/19 - IL BASSANO 1903 BATTE IL MONTORIO ED E' CAMPIONE REGIONALE

E' stata una bella partita, quella giocata ieri sera a Montecchio Maggiore, fra il Bassano e il Montorio, calcio valida per il titolo Regionale di Prima categoria. I giallorossi di mister Francesco Maino partono subito forte e passano in vantaggio dopo soli 5 minuti con Cosma, che, su invito di Garbuio, mette in rete con un tiro da sotto
...[leggi]

PRIMA PAGINA

12/11/18
IL PUNTO SUL GIRONE A DI 3^ CATEGORIA – 8^ GIORNATA

LA CAPOLISTA VERONA INTERNATIONAL BATTE LA PIEVE CHE MANCA L'AGGANCIO IN VETTA. AL 2° POSTO SALE IL RIVOLI 1964. BORGO TRENTO, LESSINIA E SAVAL TUTTE APPAIATE AL 3° POSTO.

Si è giocata ieri l'8^ giornata del girone A del campionato di Terza categoria che ha visto ancora vincere la capolista Verona International del presidente Alban Saraci, seppur faticando in casa contro la Pieve San Floriano di mister Valentino Dall'Ora, per 3 a 2. Per i biancazzurri del presidente Giovanni Flora segnano Riccardo Gasparato e Matteo Speranza. Per i rossoneri del tecnico Gentjan Cani doppietta di Biba Mirand e sigillo di Thanas Ndini.

La sua più diretta inseguitrice, il Rivoli 1964 del presidente Massimo Quatrini, sale a 16 punti sbancando il fortino di Settimo casa dell'Academy Pescantina di mister Luca Bortoletto che era andata in rete don Sansotta e Sendi Ismailji. Per il Rivoli di mister Massimiliano Nigro decidono le reti di Ioppi, Croveglia e Donatelli.

Al 3° posto a 15 punti troviamo tre squadre e il solo Borgo Trento di mister Andrea Lunardi che ha già riposato e che si è imposto ieri per 7 a 0 sul fanalino di coda Preonda Bardolino di mister Robert Banovic. Per i gialloblu del diggì Alberto Tommasoni decidono le reti di Mouane (doppietta), poi Raimondi, Micheletti, Diallo, Miglioranza e Massei.

Con i gialloblu a quota 15 punti ci sono anche il Lessinia e il Saval Maddalena, entrambe ancora vittoriose ieri. I gialloblu della Lessinia di mister Antonio Donatiello dilagano in casa dell'Ares calcio grazie ai gol di Riolfi, di Bicego, Dall'Ora, Confetti e Merlin. Per l'Ares calcio di mister Martin Marrone va in rete il solo Piccinato.

Il Saval Maddalena del presidente Flavio Massaro si impone in casa del San Marco Borgo Milano di mister Emanuele Battocchio, e la differenza per i giallorossi di mister Fasola la fa ancora una volta la rete di Modibo Traorè.

Al 6° posto la Pieve San Floriano a 13 punti e a 9 punti con l'Academy c'è il Quinto Valpantena che perde 2 a 1 in casa del Crazy di mister Vittorio Arragoni che passa grazie ai gol dei soliti Letaief e Bissaro che rendono inutile il gol di dal Corso.

Altra bella prestazione del Cadore B del duo tecnico formato da Leonardo Viero e Davide Santeramo, nella gara non valida ai fini della classifica vinta 1 a 0 a Pescantina contro l'Ausonia di mister Mario Marai. Primo tempo che vede il Cadore provare a giocare palla a terra, mentre l’Ausonia cerca per lo più le verticalizzazioni per il proprio numero 9. Primo tempo che si conclude con qualche brivido da ambo le parte ma senza una vera e propria occasione da goal.

Nella ripresa l’Ausonia prende campo e mette in difficoltà il Cadore andando vicinissimo al goal al 25esimo sbagliando un tap-in a soli 5 metri dalla porta. Il Cadore sfrutta invece l’unica occasione di tutta la partita: punizione laterale, batte Grigolo che al centro trova l’incornata vincente di Piubello che all'87esimo regala la vittoria in trasferta al Cadore.

la redazione di www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1989)