ULTIMA - 23/5/19 - MISTER ANDREA CATURANO LASCIA IL GIOVANE POVEGLIANO

Dopo sei anni di stretta collaborazione, le strade del Giovane Povegliano e di Andrea Caturano, prima diesse e poi mister, si dividono, come lui stesso ci conferma: "Ci siamo lasciati con una bella stretta di mano amichevole, con decisione unanime. Ho voglia di intraprendere nuovi progetti e nuove ambizioni. Faccio un grosso in bocca al lupo
...[leggi]

PRIMA PAGINA

19/11/18
IL PUNTO SUL GIRONE (A-VI) E (C-PD) DI 3^ CATEGORIA – 9^ GIORNATA

IL SAN TOMIO RALLENTA IL BO.CA. JUNIOR SEMPRE PRIMO A +9 SUGLI STESSI AVVERSARI E SUL NEW TEAM SCONFITTO (2-0) A VESTENANOVA. ANCORA UNA SCONFITTA PER IL CASTAGNARO

Continua a rimanere imbattuto il Boca Junior di mister Giuseppe Sartori che resta illeso anche contro una delle sue più accanite inseguitrici, il S.Tomio di mister Marchioro, che impone l'1 a 1 alla capolista. Ieri i gialloblu del presidente Alessandro Giusti erano passati in vantaggio ad inizio ripresa grazie al solito implacabile bomber Jacopo Dall’Omo, cannoniere incontrastato del girone con 16° gol segnati nelle 9 gare finora disputate. Poco prima della mezz'ora era poi il neo entrato Dalla Cà a pareggiare le sorti dell'incontro.

Vince 2 a 0 in casa propria il Vestenanova di mister Moreno Beltrame che che liquida i vicentini ospiti del New Team santissima Trinità di mister Faburlani, seconda forza del girone. Per i combattenti biancoverdi del presidente Ivan Cerato decidono le reti di Zandonà e Camponogara. Altri tre punti importanti per i veronesi che ora sono al 3° posto a -1 dalle seconde.

Il Boca Junior del presidente Alessandro Giusti comanda nettamente con 23 punti a +9 sul New Team santissima Trinità di mister Faburlani agganciato a 14 punti dal S.Tomio di mister Marchioro. A 13 punti troviamo il Vestenanova e il Pedezzi che vince 1 a 0 in casa del 7 Mulini Fimon. A 12 punti il Recoaro bloccato sullo 0 a 0 dal Grancona di mister Federico e l'Altavilla di mister Trimigliozzi che ha pareggiato 1 a 1 in casa dell'Union Olmo Creazzo di mister Negretto. A 11 punti c'è il Grancona e a 10 col 7 Mulini Fimon c'è ora il Tresche Conca di mister Frigo che batte il Monte di Malo di mister Spillare per 3 a 1. A 7 punti c'è il La Contea di mister Munaretto che vince 1 a 0 in casa del San Lazzaro Serenissima (squadra fuori classifica). Sale a 4 punti, ma sempre penultimo, l'Union Olmo Creazzo di mister Negretto mentre in fondo alla classifica c'è sempre il Monte di Malo di mister Spillare con soli 2 punti.

Nel girone C di Padova altra sconfitta per il Castagnaro di mister Eddy Bacchiega che cade 2 a 1 in casa del Redentore e dopo essere andata in vantaggio con Romano. Per i locali di mister Battistella decide la doppietta di Demarco con la rete decisiva che arriva proprio al 09° minuto di gioco.  I biancoverdi del presidente Franco Cervato sono alla loro settima sconfitta in sette gare.

Ha riposato ieri il Villa Estense mentre domenica prossima toccherà alla capolista Giarre che comanda con 20 punti seguito ora a 18 punti dal Redentore di mister Battistella e dal Sossano che vince 4 a 2 in casa del San Giuseppe Abano. A 16 punti il Villa Estense è agganciato dall'Euganea Rovolon che si impone 1 a 0 in casa contro l'Atletico Baroca. Il Battaglia Terme resta a 12 punti sconfitto 3 a 2 dalla Pol. Pallaalpiede (squadra fuori classifica). A 9 punti il San Giuseppe Abano e il Deserto sconfitto 2 a 0 dalla capolista Giarre. A 8 punti sale l'Atletico Torreglia che pareggia 3 a 3 in casa del Pio X Abano, penultimo ad un punto preceduto dal Castagnaro e seguito dall'Atletico Baroca che chiude a -2. La Pol. Pallaalpiede non fa classifica.

la redazione di www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1983)