ULTIMA - 22/1/19 - OGGI VIRTUS VERONA-PORDENONE, LE PAROLE DI MISTER GIGI FRESCO

Il Pordenone dopo il Monza. Calendario beffardo per la Virtus Verona che tre giorni dopo il match del Brianteo incrocia le armi della capolista del girone, reduce da dieci risultati utili consecutivi (oggi, fischio d'inizio ore 18.30). Ecco le parole del presidente allenatore rossoblu Luigi Fresco rilasciate ieri alla vigilia della partita: "A
...[leggi]

PRIMA PAGINA

3/12/18
IL PUNTO SUL GIRONE (A-VI) E (C-PD) DI 3^ CATEGORIA – 11^ GIORNATA

IL BO.CA. JUNIOR SI MANTIENE A +6 SUL SAN TOMIO MENTRE AL 3° POSTO RISALGONO IL NEW TEAM SERENISSIMA E IL VESTENANOVA. PERDE ANCORA IL CASTAGNARO.

Ennesima vittoria del Boca Junior di mister Giuseppe Sartori che batte 4 a 0 in trasferta anche il Pedezzi di mister Carillo. Non schierato ieri bomber Jacopo Dall’Omo (forse ha cambiato squadra?), cannoniere incontrastato del girone con 16° gol segnati in 9 gare. Per i gialloblu decide la tripletta di Michele Mattiolo ('92), e la rete di Giovanni Scalzotto ('96).

Vittoria per 2 a 1 in casa propria per il Vestenanova di mister Moreno Beltrame che supera un coriaceo Recoaro di mister Prebianca che ha accorciato le distanze grazie al gol di Sandri. Per i biancoverdi del presidente Ivan Cerato decisive le reti di Mirko Fabbrini e del 1996 Riccardo Camponogara.

Il Boca Junior del presidente Alessandro Giusti comanda sempre con 26 punti e sempre a +6 sul S.Tomio di mister Marchioro che vince 4 a 1 col Monte di Malo, a 17 punti sale il Vestenanova alla pari del New Team santissima Trinità di mister Faburlani che vince 1 a 0 a Creazzo. Il Recoaro a 15 punti viene agganciato dal Grancona di mister Federico che vince 2 a 0 in casa del Tresche Conca di mister Frigo fermo 13 punti al 7° posto col Pedezzi e agganciato dal La Contea di mister Munaretto che vince 1 a 0 in casa del 7 Mulini Fimon fermo a 10 punti e preceduto a 12 dall'Altavilla di mister Trimigliozzi che ha pareggiato 2 a 2 in casa del San Lazzaro Serenissima di mister Nardi (fuori classifica). Al penultimo posto con 5 punti c'è il Monte di Malo di mister Spillare e ultimo con 4 punti l'Union Olmo Creazzo di mister Negretto.

Nel girone C di Padova sconfitta per il Castagnaro di mister Eddy Bacchiega che perde 5 a 2 in casa dell'Euganea Rovolon di mister Gomiero ma che era andato in vantaggio con il morso di Ramarro. I biancoverdi del presidente Franco Cervato subiscono il pari di Muffarotto e il sorpasso di Cenghiaro. Poi il pareggio momentaneo del classe 1998 Kevin Nico ma poi i locali mettono la freccia con la doppietta di Zoccatelli e chiudono i conti con Padrin.

Ha riposato ieri l'ex capolista Sossano mentre domenica prossima toccherà alla nuova capolista del Redentore di mister Battistella che ieri ha battuto 3 a 0 il Giarre e che ora comanda con 24 punti davanti al Sossano a 21 punti. Al 3° posto a 20 punti c'è l'Euganea Rovolon di mister Gomiero che ha agganciato il Giarre. A 19 il Villa Estense che vince 1 a 0 in casa contro l'Atletico Torreglia. Il Battaglia Terme è sempre al 6° posto ma ora a 16 punti dopo aver battuto fuori casa 4 a 1 il Pio X Abano. A 15 punti c'è il San Giuseppe Abano che vince 1 a 0 in casa per 3 a 1 contro l'Atletico Baroca. A 9 punti il Deserto che ha perso 2 a 1 in casa della Pol. Pallaalpiede che è fuori classifica e a 8 punti c'è l'Atletico Torreglia. Terz'ultimo sempre il Castagnaro con 3 punti che precede il Pio X Abano a 2 e l'Atletico Baroca ultimo a 1 punto. Come detto la Pol. Pallaalpiede è fuori classifica.

la redazione di www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(172)