ULTIMA - 24/1/19 - IL MALCESINE SI RIPRENDE IL PUNTO, SANGUINETTO NE PERDE UN ALTRO

L'A.S.D. Malcesine Calcio ha presentato ricorso per la perdita della gara a tavolino Malcesine-Colà Villa dei Cedri 0 a 3, partita giocata il 9 dicembre 2018 finita 1 a 1, incassando poi anche un punto di penalizzazione. La Società Cola’ Villa Dei Cedri aveva contestato la regolare partecipazione alla gara del giocatore del Malcesine Diallo Aly
...[leggi]

PRIMA PAGINA

17/12/18
IL PUNTO SUL GIRONE B DI 3^ CATEGORIA – 13^ GIORNATA

IL PIZZOLETTA CHIUDE IN VETTA A 31 PUNTI MA IL VILLA BARTOLOMEA SI RIPORTA SOTTO A -1. DIETRO PORTO LEGNAGO (24), DORIAL (23) E BORGO SAN PANCRAZIO (21).

La 13^ giornata del girone B del campionato di Terza categoria ha visto il mezzo passo falso della capolista Pizzoletta del presidente Moreno Maragna che non va oltre l'1 a 1 in casa con il Porto di Legnago di mister Matteo Zancanella. Per i biancorossi ospiti vantaggio di Francesco Frappampina al 75° minuto ma i biancazzurri di mister Antonio Malizia trovano subito il pareggio con la punta classe 1997 Luca Fossa.

Pizzoletta che chiude l'andata a 31 punti incalzata a 27 dal Villa Bartolomea di mister Giuseppe Passafiume che va a vincere in casa del Roverchiara del presidente Loris Tavella e di mister Simone Brunelli grazie al gol decisivo realizzato da Mattia Rigobello al 91° minuto.

Quindi terzo a 24 punti il Porto di Legnago della presidentessa Beatrice Zancanella seguito a 23 dalla Dorial una mister Alessandro Bruni che batte un mai domo Coriano per 3 a 2. Per gli ospiti del presidente Michele Visentin vanno in gol Mattia Vaccari ed Emanuele Parolotti. Per i ragazzi del diesse Sergio "Tubo" Tubini gol di Amedeo Benedetti, di Samir Zaouak e sigillo di Luxien Balla.

Al 5° posto a 21 punti c'è il Borgo San Pancrazio di mister Simone Calzolari che ha perso 1 a 0 in casa del Real Vigasio di mister Lino Colognese che s'impone grazie al gol del centrocampista classe 1996 Alessandro Zaffani. Per gli ospiti del diesse Riccardo Tardiani un passo falso che non ci voleva proprio.

Continua la risalita del Giovane Povegliano di mister Andrea Caturano che aggancia al 6° posto il Roverchiara a 17 punti grazie alla vittoria di misura per 1 a 0 contro l'Edera Veronetta del presidente Luigi Sartori. A decidere la gara è stato ancora una volta Nicola Semeghini. Ma a 17 punti c'è anche il sempre più sorprendente Noi La Sorgente del presidente Ennio Giacomelli.

Noi La Sorgente che vince nettamente 4 a 0 in casa contro la Sampietrina di mister Damiano Menini. Per i gialloblu di mister Stefano Benini hanno segnato ancora un gol Yuri Stefano Castelli e l'attaccante classe 1998 ex San Giovanni Lupatoto Francesco Conti, autore di una splendida tripletta e giunto a quota 10 reti in campionato.

Ha riposato ieri il Gazzolo 2014 del presidente Paolo Valle e di mister Stefano Campesato mentre alla ripresa dei campionati il 3 febbraio nella 1^ giornata di ritorno riposerà il Borgo San Pancrazio del presidente Adelino Perbellini.

la redazione di www.pianeta-calcio.it







Visualizzato(311)