ULTIMA - 25/4/19 - RISULTATI DELLA 33^ GIORNATA DI ECCELLENZA: VIGASIO IN SERIE D

Si sono giocate oggi le partite dell'anticipo della 16^ giornata di ritorno del campionato di Eccellenza che hanno visto il Vigasio di mister Mario Colantoni vincere 1 a 0 nel suo stadio "Umberto Capone" contro il Caldiero di mister Cristian Soave grazie al gol di Bovi al 12° minuto. I biancazzurri del presidente Cristian Zaffani
...[leggi]

PRIMA PAGINA

14/1/19
IL PUNTO SULLA 2^ GIORNATA DELLA COPPA VERONA 2018-19

Si è giocata ieri la seconda giornata della Coppa Verona 2018-19 riservata alla formazioni di Terza categoria, denominata “Memorial Gianni Segalla”. La terza ed ultima giornata del 1° turno eliminatorio è in programma domenica prossima 20 gennaio. Passeranno il turno le prime squadre classificate di ogni girone e la migliore seconda classificata tra i 6 gironi composti da 4 squadre, per un totale di 8 squadre. Le 8 squadre qualificate ai quarti di finale si incontreranno in gara unica domenica 27 gennaio. Ma andiamo a vedere cosa è successo ieri:

Nel Girone 1 il Porto di mister Zancanella perde anche in casa del Lessinia del presidente Matteo Guglielmini, sempre per 4 a 2, e saluta la Coppa (doppietta di Todeschini, Bicego e Dalla Bona, doppietta di Frontera per i biancorossi). Per i gialloblu di mister Donatiello domenica prossima sfida decisiva in casa contro il Borgo San Pancrazio di mister Simone Calzolari che ieri ha perso 1 a 0 in casa contro il Verona International di mister Gentjan Cani (gol di Biba) che potrebbe quindi tornare in gioco battendo il Porto Legnago.

Nel Girone 2, altra vittoria del Saval Maddalena di mister Genovesi che batte 2 a 1 in casa il Real Vigasio di mister Colognese e si porta a 6 punti (decidono Cherubin e Veneri, il solo Zaffani per gli ospiti). Nell'altra gara il Quinto Valpantena di mister Ferrari espugna il campo del San Marco di mister Emanuele Battocchio, in gol con Fiorin, vincendo per 2 a 1 grazie alle reti di Zanetti e Sorpresa. I giallorossi del Saval Maddalena del presidente Flavio Massaro sono già qualificati al prossimo turno.

Nel Girone 3 pareggio il Borgo Trento del diggì Alberto Tommasoni va a vincere 2 a 1 in casa del Noi La Sorgente di mister Stefano Benini e si porta a 4 punti (la doppietta di Miglioranza rende vana la rete del solito Conti). A 6 punti comanda il Pizzoletta di mister Antonio Malizia che va ad espugnare (0 a 1 con gol di D'Onofrio) il campo dell'Academy PescantinaSettimo di mister Luca Bortoletto. Domenica prossima Borgo Trento - Pizzoletta sarà decisiva per il passaggio al 2° turno, con i gialloblu locali di mister Andrea Lunardi che devono assolutamente vincere.

Il Girone 4 ha visto ieri nessuna vittoria. La Dorial di mister Alessandro Bruni impatta 1 a 1 in casa del Pieve San Floriano di mister Valentino Dall'Ora (a Momi risponde Balla) mentre il Cadore B di mister Davide Santeramo blocca sul 2 a 2 interno la Sampietrina di mister Damiano Menini in gol due volte con Saviato (Sangare e Camarà per i neroverdi). Tutto può ancora succedere domenica prossima dove è in programma Dorial-Sampietrina e Pieve San Floriano-Cadore B. Nessuna è già qualificata e nessuna è esclusa. In caso di due vittorie esterne tutte le squadre finirebbero a 4 punti e si dovrebbe ricorrere alla classifica avulsa.

Nel Girone 5, il Gazzolo 2014 di mister Stefano Campesato travolge 4 a 1 il Crazy di mister Vittorio Arragoni. Per i gialloblu vanno in gol Passariello, due volte Dal Molin ed una volta Lovato. Bissaro per il Crazy. E domenica prossima il Gazzolo del presidente Paolo Valle si giocherà la qualificazione contro il Preonda Bardolino di mister Robert Banovic che ieri ha ottenuto la sua prima vittoria stagionale battendo 3 a 2 l'Edera Veronetta di mister Ricci grazie alle reti di D'Orazio e Allegri e all'autogol di Di Bianca, Pezzella e Fall per gli ospiti neroverdi.

Nel Girone 6 sempre più sorprendente il cammino dell'Ares Calcio di mister Martin Marrone che va a vincere 5 a 0 in casa del Coriano di mister Gabriele Marin (doppia di Di Marzo, Bulighin, Andreoli e Foresti) ed ora comanda con 6 punti (11 gol fatti e 0 subiti). Nell'altra gara il Rivoli 1964 di mister Massimiliano Nigro blocca sul 2 a 2 il Roverchiara di mister Simone Brunelli che ora domenica prossima sarà costretto ad andare a vincere in casa dell'Ares calcio. Per i locali del presidente Loris Tavella El Garraoui e Rogano rispondono alla doppietta del rivolese Cappagli.

Nel Girone 7, formato da sole tre squadre, e dove il Villa Bartolomea di mister Giuseppe Passafiume riposava, il Giovane Povegliano di mister Andrea Caturano blocca sul 3 a 3 l'Ausonia Calcio di mister Mario Marai che ospiterà nella terza giornata, in programma domenica il 20 gennaio, il Villa Bartolomea con l'obbligo assoluto di batterlo per poter accedere al secondo turno della competizione. Per i locali gol di Caliari, Biasi e Pezzini, per i gialloblu ospiti Silvestri, Cinquetti e Bianchedi.

la redazione di www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1937)