ULTIMA - 21/2/19 - 1^ EDIZIONE DELLA VIAREGGIO WOMEN'S CUP, ECCO LE 8 SQUADRE

Bologna, Fiorentina, Florentia, Genoa, Inter, Juventus, Sassuolo e Spezia sono le otto formazioni femminili che dal 18 al 26 marzo prossimo daranno vita alla prima edizione della Viareggio Women’s Cup, organizzata dal Cgc Viareggio: la manifestazione, come il torneo maschile, è riservata alle formazioni Primavera. Il torneo femminile sarà articolato in due
...[leggi]

PRIMA PAGINA

11/2/19
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI 2^ CATEGORIA (GIR. D) - 21^ GIORNATA

VIA LIBERA PER SCALIGERA ED ALBAREDO, RALLENTA IL CASTELDAZZANO (A CADEGLIOPPI). IL GIPS SCIVOLA A VIGO, LA NUOVA COMETA LA SPUNTA A BONFERRARO, L’ATLETICO VIGASIO SI CONFERMA 4^ DELLA CLASSE SUPERANDO DI MISURA L’AURORA MARCHESINO. MEZZA RINASCITA DEL “SUSTI” AL “DAVI” CONTRO IL BEVILACQUA, VITTORIA N.7 PER L’A.C. RALDON, VITTIMA IL BOYS GAZZO.

Assume le sembianze di un disco rotto il vertice del girone “D” di Seconda categoria, con la Scaligera di trainer Alessandro Ghirigato che continua a mietere vittime e l’Albaredo di mister Manuel Cuccu che non molla (guai se lo facesse!).
 
Giallo-rossi isolani sempre al comando con ora 52 punti, frutto della vittoria n.16 ieri griffata da un “vecchio marpione d’area”, quel Massimiliano Gramegna, ritornato a far parlare di sé e che tanto ci mancava. Sono 12 finora le sue reti in campionato. La vittima, piuttosto corrucciata per una sconfitta giudicata troppo severa, il Bonavigo di mister Gianluca Corso.
 
Seconda a 47 punti, l’Albaredo, ieri non facile vincitrice, 3 a 1, nell’impegno casalingo contro un’ancora, nonostante tutto, viva Pol. Bonarubiana del trainer di Bergantino di Rovigo, il professore di Scienze Motorie, Gianni Rossi (in rete, per i suoi, il solo Manuel Moretto). Per i “bianco-blu del basso Adige), doppia di bomber Pier Luigi Dal Bosco (1987 ed ex Montebello al suo 20° sigillo stagionale) ed assolo del compagno di reparto Matteo Bastianello, classe 1996.
 
Rallenta il passo il Casteldazzano di mister Riccardo Adami: recita sempre il ruolo di bel terzo incomodo ora a 41 punti, ma ieri i “castellani” non sono stati capaci di andare oltre lo 0 a 0 a Cà degli Oppi contro i biancazzurri di mister Nicola Bertozzo, sempre in terz'ultima posizione con 19 punti. Sul Casteldazzano guadagna 2 punti l’Atletico Vigasio di mister Fabrizio Saccomani, ora 4° a 39, vincitore a Trevenzuolo quanto basta, e cioè 1 a 0, a spese dell’Aurora Marchesino del collega Andrea Calzolari (mattatore: il difensore datato 1995 Federico Zorzella).
 
A 37 punti troviamo il Gips Salizzole di mister Andrea Bertelli, ieri sgambettato per 2 a 1 a Vigo dai bianco-granata della frazione di Legnago ed allenati dal "Ross" Adriano Rossignoli. Sebbene in vantaggio con il centrocampista 1995 Riccardo Zago, i rosso e blu salizzolesi venivano rimontati e poi superati dalla doppia griffata dallo strepitoso Mohammed “Momi” El Hasnaoui.
 
Gips, agguantato in classifica dal Bevilacqua, cui basta il pari – 1 a 1 – esterno ottenuto al “Luca Davi” di Sustinenza per compiere l’operazione-aggancio. “Cremonese della Bassa” di mister Eros Crema in vantaggio-illusion grazie a Fabio Olivieri, classe 1995, ma è Thomas Bersani a riportare gli avversari con gli scarpini a terra.
 
Al “G.R. Lombardi” di Bonferraro, 2 a 4 stordente della Nuova Cometa di mister Ivan Benin a spese dei giallo-amaranto di mister Andrea Olivieri (in rete con il 1988 Andrea Corradini e con l’immarcescibile Cristian Faggion). Per i “doriani di Raldon”, invece, non sbagliano la mira il 1990 Tommaso Aloisi, Baltieri, il ’94 Enrico Castagnaro e il suo coetaneo Simone Casullo.
 
Al “Comunale” di via San Giovanni Bosco, l’A.C. Raldon di mister Simone Ronconi ha la meglio, 3 a 1, sui Boys Gazzo di mister Matteo Gobbetti; i quali, sì, hanno recuperato i 4 appiedati dopo la gara dell’Epifania contro la Nuova Cometa, ma hanno lasciato in infermeria altrettanti titolari. Per i “ramarri raldonati”, doppia di bomber Simone Garofolo, classe 1994, poi, assolo vincente del 1992 Riccardo Princivalle; per i maccacaresi, invece, firma il gol-consolazione l’ex Gips Salizzole, Edoardo Rossignoli.

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(496)