ULTIMA - 22/5/19 - IL VILLA BARTOLOMEA SI AFFIDA A MISTER GIAN LUCA PARISATO

Nel girone B di Terza categoria, domenica scorsa si è giocato il 1° turno dei play-off che hanno registrato la vittoria per 2 a 0 della Dorial di mister Alessandro Bruni che ha quindi eliminato dai giochi promozione il Roverchiara di mister Simone Brunelli. Promozione in 2^ categoria che i "doriani" del presidente Gabriele
...[leggi]

PRIMA PAGINA

1/4/19
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI 2^ CATEGORIA (GIR. C)- 27^ GIORNATA

GIOVANE S.STEFANO ED ARCUGNANO NON VOGLIONO SAPERNE DI MOLLARSI: VICENTINI SEMPRE AD UN SOLO PUNTO DALLA VETTA! 3° IL SUPER-LOCARA, A 16 VITTORIE STAGIONALI, INSEGUITO A -3 DAL VINCENTE ALTE CECCATO. RALLENTY DEL MONTECCHIO S.PIETRO A CHIAMPO, SOAVE UBRIACANTE A BRENDOLA, IDEM IL GAMBELLARA A CASTELGOMBERTO. A.C. SAMBONIFACESE RAGGIUNTA (2-2) AD ARCOLE DAL REAL BROGLIANO.

Un infinito duello tra le due fuggiasche, fuggitive dell’incertissimo – in testa – girone “C” di Seconda categoria: il Giovane Santo Stefano di mister Simone Lazzari e l’Arcugnano del collega Ciro Vicari non mollano di un millimetro il loro passo trionfale.

Sono 58 i punti per i gazzolesi, 57 per gli arcugnanesi, entrambi ieri pomeriggio vittoriosi tra le proprie mira con la media di 3 reti rifilate agli avversari (3 a 0 per i “giallo e blu dell’asparago”, vittima il Ponte dei Nori di mister Cristian Soliman, con marcature dell’ex Bo.Ca. Junior, il 1992 Emmanuel Afriye, dell’ex soavese, il 1992 Giulio Mancassola e di Donisi.
 
Per i biancazzurri dell’Arcugnano, invece, 3 a 1 rifilato al Lonigo del veronese dell’Est mister Maurizio Battistella, in rete con il solo avanti Sipon Hossain (1998), e per l’undici di Vicari esultano il 1997 Luca Rampazzo, il collega di reparto avanzato Andreas Stasik (1996) e l’altro dell’attacco, il 1990 Enrico Nerboldi, capocannoniere del girone con 19 reti.
 
Terzo posto, a 54 punti, l’infinitamente straordinario (perché fa sempre con quello che passa il convento del presidente Mario Frigotto) Locara di trainer Carlo Danieli, “corsaro” per 1 a 2 a San Vitale, in casa dei biancazzurri - il sintetico del Patronato di “Sant’Antonio abate” – di mister Quinto (per i vicentini, gol segnato dal centrocampista 1996 Mattia Meggiolaro; per i locaresi, invece, hanno scosso le reti prima degli avversari il 1993, nonché ex Brendola, Roberto Perez Ventura, imitato dal compagno d’attacco Enrico Purgato, classe 1986.
 
Quarte, a 51, le Alte Ceccate, che ieri, al “Pietro Ceccato”, hanno…acce-ccato per 4 a 0 il Real Monteforte di mister Roberto Albertini, con reti a cura di Scala…reale (perché doppia per l’ala destra giallo-rossa), del 1998 Stefano Sartori, preceduto da Bevilacqua.
 
Il Borgo Soave di mister Francesco Bresciani supera per 3 a 4 a Brendola, l’undici biancazzurro allenato da Vinicio Corato (in rete, per i suoi, il 1989 Matteo Camerra, l’avanti 1992 Giulio Cervellin e su rigore Marco Pavan, classe 1993). Per le “frecce rosse” del presidente Franco Adami, invece, sono andate a segno il difensore 1994 Riccardo Fochesato, l'attaccante Matteo Langella, il centrocampista 1996 Alessandro Avesani su rigore e il 1996 ex san Martino, il difensore Simone Anselmi.
 
Ad Altissimo Molino, 1 a 1, tra l’Altavalle del Chiampo di mister Fabio Faccin e il Montecchio San Pietro dell’omologo Piergiovanni Rutzittu: per gli attuali quinti in classifica nero-verdi montecchiesi del massimo dirigente Roberto Faccin, vantaggio-illusione con Brunialti; poi, il pari degli alto-valligiani è opera di Peruffo, ad una manciata di minuti al termine della contesa.
 
A Castelgomberto, 1 a 3 per il Gambellara 1980 del coach Claudio Fracasso: in rete, i rosso e blu gambellaresi, con il 1988 Martin…non perse la capa… Murizzi, con il difensore 1998 Abdul Rachid Muntar e con l’avanti 1998 Matteo Lunardi, ma solo dopo essere stati punzecchiati dal gol avversario, a firma del centrocampista 1985 Diego Giuriato.
 
Ad Arcole, sede della battaglia vinta contro Napoleone Bonaparte, l’A.C. Sambonifacese di mister Freddy “Mercury” Serato incappa nel 2 a 2 casalingo contro il Real Brogliano del collega V. Schenato. Per i “rosso e blu dell’Est veronese” del presidente ed avvocato Mariano Dalla Valle, in rete ci vanno i maghrebini El Mehdi El Hattas, classe 1994, ex Caldiero Calcio Terme, e l’”eterno” Abdelkrim Choukrani, classe 1973. Per i bianco-rossi vicentini, invece, vantaggio iniziale messo a segno dal difensore 1990 Michele Schenato, e pari definitivo grazie al centrocampista 1987 Matteo Zarantoniello.

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1969)