ULTIMA - 24/5/19 - FABIO BRUTTI (CALDIERO): "LA ROSA NON SARA' STRAVOLTA"

Per il giovane direttore generale del Calcio Caldiero Terme, l'ex portiere Fabio Brutti, al suo 7° anno consecutivo nel direttivo team giallo-verde termale, la società del presidente Filippo Berti è in continua crescita di gioco e risultati: "Sono contentissimo" ci confida Brutti "di come abbiamo giocato quest'anno, facendo
...[leggi]

PRIMA PAGINA

8/4/19
IL PUNTO SUL GIRONE (A-VI) E (C-PD) DI 3^ CATEGORIA – 24^ GIORNATA

PRIMA SCONFITTA PER IL BO.CA. JUNIOR GIA' CON LA TESTA AL MARE, L'ALTAVILLA RESTA AL 2° POSTO A +1 SUL S.TOMIO CHE VINCE A MALO E SCAVALCA IL GRANCONA E IL VESTENANOVA CHE E' ORA AL 5° POSTO DOPO LA SCONFITTA A RECOARO. ANCORA UNA SCONFITTA INTERNA PER IL CASTAGNARO (1-2).

Prima sconfitta per il Boca Junior di mister Giuseppe Sartori che oramai non guarda più alla classifica. La capolista del presidente Alessandro Giusti, comprensibilmente già paga, ha perso 3 a 0 in casa contro il Pedezzi di mister Cirillo in gol due volte con Sanson ed una con Boschiero.

Bella vittoria del San Tomio di mister Gramula che batte 2 a 0 il Monte di Malo e si porta a -1 dall'Altavilla di mister Trimigliozzi (che rimane al 2° posto con 38 punti) ed aggancia il Grancona che perde in casa 1 a 2 col Tresche Conca. A 36 c'è il Vestenanova di mister Moreno Beltrame che ieri ha perso 2 a 1 a Recoaro contro i vicentini di mister Prebianca. Per i biancoverdi del presidente Ivan Cerato a segno il solo Riccardo Beschin, per i locali vanno a segno Dal Brun e Parlato.

La classifica vede il Boca Junior a 57 punti, secondo l'Altavilla di mister Trimigliozzi a 38 punti che precede il Grancona al 3° posto con 37 punti che viene raggiunto dal S.Tomio di mister Marchioro mentre scala al 5° posto il Vestenanova con 36 punti. A 33 punti sale il Tresche Conca che precede il Pedezzi a 31 punti. Il New Team santissima Trinità è ora a 29 punti dopo aver pareggiato ieri 2 a 2 in casa contro l'Olmo Creazzo. A 26 punti sale il Recoaro e a 24 c'è il La Contea che batte il 7 Molini Fimon per 3 a 1. A 20 punti troviamo l'Union Olmo Creazzo di mister Negretto che precede il Monte di Malo fermo a 19 punti. Il 7 Mulini Fimon di mister De Grandi è sempre ultimo in classifica con 11 punti e precede solo il San Lazzaro Serenissima di mister Nardi (squadra che non fa classifica) che domani giocherà ad Altavilla.

Nel girone C di Padova, il Castagnaro di mister Eddy Bacchiega cede ancora in casa per 1 a 2 contro l'Euganea Rovolon di mister Maschera. I biancoverdi del presidente Franco Cervato e del diesse Marco Pagan vanno in gol con Nico nel primo tempo, ma i padovani prima pareggiano con Sinigaglia e poi mettono la freccia con Barbiero. Ieri ha riposato il Sossano e domenica prossima toccherà al Redentore.

Le capoliste con 44 punti sono sempre il Sossano e il Giarre che ieri ha perso in casa col Redentore (0-1) e che vengono agganciate in vetta dal Battaglia Terme che ieri ha vinto 10 a 0 in casa del Pio X Abano. Al 4° posto con 43 punti il Redentore di mister Battistella che precede l'Euganea Rovolon di mister Gomiero che è al 5° posto a 37 punti. Sesto il Villa Estense che sale a 36 dopo aver vinto 2 a 0 in casa dell'Atletico Torreglia. Al 7° posto con 27 punti c'è il Deserto che ha p'erso 6 a 2 contro la Pol. Pallaalpiede mentre a 25 punti c'è il san Giuseppe Abano di mister Schiavo che perde 1 a 0 in casa dell'Atletico Baroca. A 18 punti c'è il Castagnaro, poi a 12 punti c'è l'Atletico Baroca di mister Toffanin che precede l'Atletico Torreglia a 9 che precede il Pio X Abano che è ultimo con 7 punti. Dietro solo la Pol. Pallaalpiede, squadra di detenuti fuori classifica che gioca (logicamente sempre in casa) nel campo all'interno delle carceri di Padova.
 
la redazione di www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1989)