ULTIMA - 22/5/19 - IL VILLA BARTOLOMEA SI AFFIDA A MISTER GIAN LUCA PARISATO

Nel girone B di Terza categoria, domenica scorsa si è giocato il 1° turno dei play-off che hanno registrato la vittoria per 2 a 0 della Dorial di mister Alessandro Bruni che ha quindi eliminato dai giochi promozione il Roverchiara di mister Simone Brunelli. Promozione in 2^ categoria che i "doriani" del presidente Gabriele
...[leggi]

PRIMA PAGINA

6/5/19
IL PUNTO SUL GIRONE A DI 3^ CATEGORIA – 25^ GIORNATA

IL BORGO TRENTO E' PROMOSSO IN 2^ CATEGORIA. PIEVE SAN FLORIANO, VERONA INTERNATIONAL E LESSINIA SICURE DEI PLAY OFF, IL RIVOLI INSIDIATO AL 5° POSTO DAL SORPRENDENTE CRAZY.

E' già partita la festa per il Borgo Trento del presidente Paolo Padovani che con un turno di anticipo trionfa nel girone A del campionato di Terza categoria. Ai gialloblu basta il pareggio interno contro l'Ares calcio visto che il Verona International perde in casa col San Marco e la Pieve San Floriano del presidente Giovanni Flora e il Lessinia del presidente Matteo Guglielmini non vanno oltre il pareggio.

Dopo 25 giornate, ad una sola gara dalla fine, il Borgo Trento del diggì Alberto Tommasoni con 47 punti può già alzare le mani in segno di vittoria. I gialloblu mantengono 5 punti di vantaggio sui biancazzurri della Valpolicella a 42 punti e che vedono il loro 2° posto insidiato dal Lessinia e dal Verona International del presidente Alban Saraci che sono appaiate a 41 punti.

Ieri, il Borgo Trento di mister Andrea Lunardi, ha pareggiato 1 a 1 in casa contro l'Ares calcio del presidente Adriano Verzini. Nero-fuscia di mister Martin Marrone che erano andati pure in vantaggio con Fiorentini dopo solo 5 minuti di gioco. Nella ripresa è arrivato il pareggio dei gialloblu con il solito implacabile Mouane.

Al 2° posto a 42 punti rimane da sola la Pieve San Floriano di mister Valentino Dall'Ora che approfitta della sconfitta del Verona International pareggiando 2 a 2 in casa contro l'Ausonia calcio di mister Mario Marai che era andato per due volte in vantaggio e sempre con Luca Cinquetti. Per la Pieve pareggia prima Simone Burri e poi Ivan Spada.

Appaiate ora al 3° posto a 41 punti ci sono il Verona International e il Lessinia che pareggia 3 a 3 in casa del Saval Maddalena del presidente Flavio Massaro. I gialloblu di mister Antonio Donatiello sono andati in gol con Antonio Imperatrice, Luca Bazzani Bazzani e Giovanni Todeschini. I giallorossi locali di mister Edgar Genovesi hanno risposto con Sanneh, Massaro e con Simone Vido che al 91° minuto ha siglato il 3 a 3 definitivo.

I rossoneri di mister Gentjan Cani invece non sono stati capaci ieri di vincere in casa propria contro il San Marco del presidente Bruno Romani. Partita che si è sbloccata alla mezz'ora a favore dei rossoverdi di mister Emanuele Battocchio grazie al gol dell'ex Borgo Trento Tommaso Naveldi che ha messo alle spalle di Simone Gomiero il gol del definitivo 0 a 1.

Al 5° posto a 38 punti il Rivoli 1964 di mister Massimiliano Nigro fermo che ieri ha perso 2 a 1 in casa contro il Cadore “B” di mister Davide Santeramo, squadra fuori classifica. Per i locali vantaggio di Akantor ma i neroverdi prima pareggiano con De Nardi e poi mettono la freccia all'88° minuto con il neo entrato Aiwujo.

Al 6° posto si fa minaccioso il Crazy di mister Vittorio Arragoni che va a vincere 4 a 3 in casa dell'Academy Pescantina di mister Luca Bortoletto. Per i "giullari della busa" segna una doppietta Aimuan Letaief ed una rete a testa Michele Bissaro e Pietro Fontana. Per i rossoblu locali del presidente Nicolò Rebonato vanno in gol Federico Marconi e due volte Giacomino Sansotta. Il Crazy del presidente Giovanni Gambini sogna ora un posto ai play-off.

Al 7° posto a 34 punti c'e l'Ausonia calcio che precede il Saval Maddalena che è a 32 punti e già promosso in Seconda categoria perchè vincitore della Coppa Verona 2018-19. A 28 c'è l'Ares calcio del presidente Adriano Verzini, a 27 l'Academy Pescantina e a 26 punti il Quinto Valpantena di mister Alberto Ferrari che stasera alle 21 giocherà a Bardolino contro il Preonda, ultimo con 3 punti e preceduto dal San Marco, penultimo con 19 punti. Preonda Bardolino del presidente Enrico Bianchini che nell'ultimo turno osserverà il riposo e che quindi stasera chiuderà la sua prima stagione in Terza categoria.

la redazione di www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(476)