ULTIMA - 19/3/19 - VEDIAMO CHI RISCHIA I PLAY-OUT IN 2^ CATEGORIA ..

Girando i campi per assistere a dei recuperi di Seconda categoria ci siamo accorti che molte squadre non erano al corrente del nuovo regolamento di quest'anno per quanto riguarda i play out di questi campionati che dovranno decidere chi retrocederà al Campionato di Terza categoria 2018-2019. Abbiamo quindi interpellato il delegato della FIGC di Verona
...[leggi]

ULTIM'ORA

7/3/19
RECUPERO ALLIEVI REGIONALI: TEAM S.LUCIA GOLOSINE-SCALIGERA (1-0)

Per il recupero della 20^ giornata di ritorno del campionato regionale Under 17 (girone A), il Team Santa Lucia Golosine riceve nuovamente la Scaligera Calcio, dopo che il 3 Febbraio il match era stato rinviato per l'impraticabilità del terreno di gioco di via Santa Elisabetta (Santa Lucia Extra, Verona). Il Team di mister Franco Righetti, 40 punti in classifica, vuole riaprire definitivamente il campionato, dato che in caso di vittoria o pareggio della squadra ospite di mister Andrea Quattrina, gli isolani si avvierebbero, insieme al Malo, alla promozione nei Regionali Elite; e per i giallorossi sarebbe di fatto il secondo salto consecutivo di categoria.

Il Team Santa Lucia si presenta con un’insolita divisa rossa con calzoncini e calzettoni bianchi, schierato con un 4-3-3; la solida Scaligera risponde con una muta blu con inserti giallo-rossi ed un 4-1-3-2. Primo tempo molto fisico e giocato soprattutto sul piano tattico, stitico di emozioni e privo di vere e proprie occasioni da goal. Unico sussulto un tiro-cross di Ambrosio appena oltre la trequarti che Sandrini devia prudentemente in angolo.

Dopo il the caldo (o freddo) si torna in campo per un secondo tempo che sarà invece totalmente diverso. Al 5’ prima occasione per la Scaligera con Kuqi che da posizione ravvicinata, dopo una dormita della difesa del Team, conclude a lato di poco. Dopo due minuti ancora Kuqi, questa volta in acrobazia, da poco fuori l’area piccola trova l’esterno della rete. Per vedere i locali pericolosi bisogna aspettare il 17’ quando Danquah riceve un pallone in area dalla sinistra, ma Sandrini mura ottimamente la conclusione del numero 11 del Team, che poi da tre metri ribatte alto. Si aspetta l’episodio-chiave in grado di sbloccare questa tipologia di partite e questo arriva al 26° minuto: Ambrosio entra in area dalla sinistra e mette al centro per l’accorrente De Bortoli che spinge in rete. Proteste da parte della difesa e dei sostenitori ospiti per una presunta posizione di offside non segnalata dall’ottimo Nicolò Fianco della sezione AIA di Verona.

Da questo punto in poi la gara cambia completamente volto, saltano gli schemi e i tatticismi vengono abbandonati, con le due formazioni che si fronteggiano a viso aperto con rapidi e continui capovolgimenti di fronte. Al 31’ Carli lascia i suoi in 10 per una parola di troppo nei confronti del direttore di gara. L’arbitro è bravo a placare gli animi dei giocatori della Scaligera dopo l’espulsione di Carli e la gara prosegue con gli ospiti alla ricerca del pareggio e i locali alla ricerca del raddoppio. L'estremo equilibrio in campo, fra due ottime squadre, produce poche occasioni da gol e dopo l’extra-time il signor Fianco fischia tre volte consegnando i tre punti al Team Santa Lucia Golosine, che sale così al terzo posto a -4 dalla Scaligera che è seconda a -1 dalla capolista Malo. Campionato riaperto e davvero bello e combattuto, visto che anche il Caldiero, quarto a -6 dalla vetta, dovrà recuperare la gara a Valdagno domenica 17 marzo, turno di riposo per tutti i campionati dilettantistici della nostra provincia.

Team Santa Lucia Golosine: Turata, Viola, Bindinelli (9’st De Bortoli), Simonaio, Ambrosio, Ben Dele, Paolini (1’st Bersan), Danquah, Castioni, Ghirlanda, Ojog (12’st Martignoni). A disposizione: Viola N., Sestito, Caldeo, Meazza, Appolonia. Allenatore: Righetti Franco.
Scaligera: Sandrini, Segalla, Tescaroli, Faccioni, Carli, Seno, Tegani (27’st Trevisan), Cagnata, Kuqi (23’st Melotti), Morellato (19’st Ciriaci), Remondini. A disposizione: Bonomo, Di Grazia, Guerra, Signorini. Allenatore: Quattrina Andrea.
Arbitro: Nicolò Fianco di Verona.
Reti: al 26° s.t. De Bortoli (T).

autore Francesco Galvagni (per gentile concessione di Giovanigol)
www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(331)