ULTIMA - 21/4/19 - BUONA PASQUA 2019 A TUTTI I NOSTRI LETTORI

La redazione sportiva di www.pianeta-calcio.it, assieme al suo direttore responsabile Andrea Nocini e a tutti i suoi collaboratori, porge a tutti i nostri sempre più numerosi lettori e lettrici, ai suoi fedelissimi sponsor, i migliori auguri di una serena Pasqua da trascorrere con i propri
...[leggi]

ULTIM'ORA

3/8/16
IL POVEGLIANO VUOLE ONORARE IL SUO MEZZO SECOLO DI STORIA

Si è tenuta ieri sera presso il Bar Balladoro la presentazione dell’A.C.D. Povegliano del riconfermato mister ed “indio” Marco Pedron e del suo collaboratore, il buttapietrese Omar Peroli. Cinquant’anni di storia di calcio, festeggiati con l’ammissione in Promozione, dopo la lotteria vinta ai play off,  prima volta nella storia delle “libellule” biancazzurre.

“Enorme è stata la soddisfazione” spiega il diesse Flavio Dal Santo “essere balzati in Promozione dopo aver trionfato nei play off. Sono 30 anni che faccio calcio in questo paese e questo titolo ripaga di tanta passione e di sacrifici che non senti proprio perché ami questo sport e poi perché vieni ripagato da certi traguardi. Un titolo, la Promozione, che cade come la ciliegina sulla torta dei 50 anni di vita societaria. L’altro sogno nostro sarebbe quello di rimanere in Promozione”.

Completata la campagna-acquisti: “Ho scoperto che è più facile costruire la squadra in Promozione che in Prima categoria: non abbiamo dovuto andare noi in cerca di nuovi giocatori, ma sono stati loro a bussare alla nostra porta, fantastico! Negli ultimi 15 anni, abbiamo militato in Prima categoria per ben 12 volte!”

Ecco dunque i nuovi volti: Dritan Gordi, punta albanese, dalla Gabetti Valeggio, Alberto Taioli dall’Alba Borgo Roma, la punta Matteo Tezza, classe 1996, nato e cresciuto nel Bussolengo, il difensore Mattia Pezzo, classe 1997, dal Villafranca, Filippo Ceriani, difensore datato 1997, anche lui giunto dall’Alba Borgo Roma. In porta, accanto al riconfermato Nicolò Cordioli, rientrato dall’Erasmus, il classe 1994, ed ex Villafranca, Andrea Bertelli, classe 1986, il quale riprende a giocare dopo aver giocato nell’A.C. Lugagnano.

“Ultima bomba di mercato” spara il diesse Dal Santo “è l’arrivo del giovane promettente centravanti Michele Marino, classe 1997, che è ufficialmente un giocatore biancazzurro dopo l'accordo trovato con il Vigasio, squadra dove è cresciuto. Michele Marino giunge a titolo di prestito dalla neo ripescata in serie D”.

Soddisfazione anche per l’ingresso degli Juniores locali nel Torneo regionale: “Ora mister Pedron e il suo più stretto collaboratore Omar Peroli si alleneranno con tantissimi giovani, compresi quelli dei Juniores Regionali dai quali attingeremo i più meritevoli”.

Foltissimo, e di grande soddisfazione davvero, il Settore Giovanile poveglianese: “Siamo presenti con ben 2 compagini in tutti i Tornei indetti dalla Figc. Tre le squadre dei Pulcini, più una Scuola Calcio. Con la stretta collaborazione, avviata l’anno scorso, con gli amici del Nogarole Rocca, in tutto contiamo su circa 400 tesserati per l’A.C.D.Povegliano. Il Giovane Povegliano del presidente ed amico Giampiero Caceffo ripeterà invece il campionato di Terza categoria”.

Nuova la Presidenza: “Al posto di Paolo Giusti, che ha dovuto lasciare per problemi di lavoro, nuovo presidente è” spiega Flavio Dal Santo “Moreno Fabbris. Suo vice è il Consigliere Riccardo Perina, affiancato dal pari grado Arnaldo Zanotto”.

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(2196)