ULTIMA - 21/4/19 - BUONA PASQUA 2019 A TUTTI I NOSTRI LETTORI

La redazione sportiva di www.pianeta-calcio.it, assieme al suo direttore responsabile Andrea Nocini e a tutti i suoi collaboratori, porge a tutti i nostri sempre più numerosi lettori e lettrici, ai suoi fedelissimi sponsor, i migliori auguri di una serena Pasqua da trascorrere con i propri
...[leggi]

ULTIM'ORA

8/9/16
DOMENICA PROSSIMA PRENDERÀ IL VIA L’ECCELLENZA

QUALI SARANNO LE EREDI DI ADRIESE E VIGASIO?

Ormai è tutto pronto per l’inizio del nuovo campionato di Eccellenza, che prenderà il via domenica 11 settembre. Le squadre veronesi, per la stagione calcistica 2016-2017, sono state inserite nel girone A, raggruppamento che, fin dai nastri di partenza, si preannuncia particolarmente interessante sotto il profilo tecnico.

Il Caldiero di mister Roberto Piuzzi, tecnico che ormai è divenuto un’istituzione nella società termale del presidente Filippo Berti, inizierà il torneo in casa, confrontandosi con il Villafranca del neo allenatore Gigi Possente, compagine desiderosa di riscatto dopo la sfortunata parentesi in serie D, conclusasi con la retrocessione dello scorso anno.

I gialloverdi di Caldiero, dopo il terzo posto dello scorso anno alle spalle di Adriese e Vigasio, si presentano al via come una delle naturali favorite alla promozione in serie D, in virtù anche del sapiente mix, tra i componenti della rosa, di esperienza e gioventù. Lo stesso Villafranca, dopo avere cambiato guida tecnica con mister Gigi Possente, si propone come una squadra da non sottovalutare, non fosse altro per la storia e il prestigio che la caratterizzano, la quale punterà all’immediata risalita nella serie superiore.

Grande curiosità, tra gli addetti ai lavori, destano anche il Bardolino 1946 del confermatissimo mister Giuseppe Brentegani, che nello scorso campionato ottenne un onorevole sesto posto, e la neopromossa Belfiorese, guidata da Flavio Carnovelli, formazione che, dopo avere vinto il campionato di Promozione, potrebbe cercare di sorprendere e rivelarsi essere una delle mine vaganti del torneo. Le nostre compagini che punteranno alla promozione dovranno fare attenzione, in particolare, alle padovane Piovese e Pozzonovo, società classificatesi, rispettivamente, al quarto e quinto posto in occasione dell’ultima annata, così come ai veneziani del Clodiense Chioggia, provenienti anch’essi dalla serie D.

Le altre squadre scaligere, Ambrosiana, Cerea, Oppeano e Team Santa Lucia, cercheranno di ben figurare, conquistando una salvezza tranquilla e, perché no, sognando anche qualcosa di più prestigioso con i rossoneri di mister Chiecchi e i granata di mister Pennacchioni che possono essere le mine vaganti del girone.

Il nuovo campionato, perciò, si presenta come uno dei più vivaci e interessanti degli ultimi anni, con le nostre compagini che desiderano ripercorrere il percorso effettuato, alcuni mesi orsono, dal Vigasio, ripescato ad agosto in serie D, nella quale ha esordito domenica scorsa perdendo contro il quotato Campodarsego.

L’elenco completo degli scontri della prima giornata di campionato prevede le seguenti partite: Ambrosiana-Cartigliano, Bardolino-Team Santa Lucia, Caldiero-Villafranca, Cerea-Piovese, Clodiense Chioggia-Leodari Vicenza, EuroMarosticense-Thermal Teolo, Loreo-Pozzonovo e Oppeano-Belfiorese.

Federico De Vecchi per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1777)