ULTIMA - 18/3/19 - LA VIRTUS VINCE A TERAMO E INTRAVEDE LA SALVEZZA

Continua la serie positiva della Virtus Verona di mister Gigi Fresco che vince per 2 a 1 allo stadio “Bonolis” a Teramo e la salvezza ora sembra davvero possibile. I rossoblu veronesi hanno un ottimo approccio alla gara e all’11° sono già in vantaggio. Onescu dalla destra con un traversone basso taglia l’area biancorossa e sulla palla arriva in spaccata
...[leggi]

ULTIM'ORA

8/11/16
IL FIMAUTO VALPOLICELLA SUPERA IL TRENTO CLARENTIA (3-2)

Quarta giornata di campionato che va in scena allo stadio Olivieri di via Sogare. Mister Zuccher conferma la difesa a 3 mentre davanti decide di mischiare le carte schierando Faccioli con Marshall larghe a supporto del tandem Boni Capovilla. La scozzese parte subito forte andando al tiro al primo minuto impegnando l’ex portiere del Sudtirol Valzolgher. Al 10′ ancora Valpolicella con Boni che imbecca l’accorrente Faccioli che calcia di poco alto sopra la traversa. Ancora Boni al 13′ a tu per tu col portiere preferisce servire una compagna anziché tirare direttamente in porta, ma il pallone non arriva a destinazione e l’azione si conclude. Un minuto più tardi è ancora Marshall ad essere pericolosa con un pregevole tiro al volo di sinistro che esce di poco. Al 28′ Capovilla viene messa giù in area, l’arbitro vede been e assegna il calcio di rigore al Fimauto. Capitan Boni si incarica della battuta e spiazzando il portiere trentino porta in vantaggio le rossoblu! E’ il 35′ ed e’ ancora il Valpo a spingere sulla destra con Capovilla mette un bel pallone in mezzo per Marshall che lo alza però troppo. Ci prova anche Capovilla da fuori, ma il tiro termina abbondantemente a lato. Al 39′ arriva il pari del Clarentia che sfrutta un errore di Meleddu in uscita e deposita in rete. Tutto da rifare. Al 42′ anche la temporanea beffa: il Clarentia si porta addirittura in vantaggio su uno svarione della retroguardia del Valpo e Brunello non perdona. Incredibilmente il Fimauto si ritrova ad inseguire in una partita che sembrava essere a senso unico fino a pochi minuti prima. Al 45′ Faccioli prova la conclusione da posizione defilata dopo un bel pallone recuperato da Capovilla, ma non trova lo specchio della porta.

Nella ripresa il Clarentia mostra certamente più coraggio e più gioco rispetto alla prima frazione, facendosi vedere subito dalle parti di Meleddu che si rifugia in corner. Dagli sviluppi ancora Meleddu interviene su un traversone pericoloso. Mister Zuccher aggiusta il modulo passando ad un 4-3-3 con il successivo inserimento dell’altra scozzese Dempster. Al 50′ Capovilla sfiora il gol su un bel traversone dalla sinistra di Solow. Al 56′ arriva il sospirato pareggio con Capovilla che sfrutta un’indecisione difensiva trentina. Tre minuti più’ tardi autentico miracolo di Valzolgher di piede che strozza in gola l’urlo del gol di Faccioli ben servita da Capovilla. Al 68′ ed al 72′ è Carradore a provare la botta da fuori ma la numero uno ospite è sempre attenta. All’ 83′ il Valpo è di nuovo in vantaggio: bello scambio in area tra Dempster e Boni ed è proprio quest’ultima ad insaccare il 3 a 2. Poi, non succede più nulla.

Il Valpo ottiene una vittoria sofferta ma preziosissima fra le mura amiche. Le ragazze di mister Diego Zuccher saranno attese domenica prossima sul campo della Riozzese per proseguire l’inseguimento alla capolista Pro San Bonifacio, sola in testa alla classifica a punteggio pieno.

Fimauto Valpolicella: 12 Meleddu, 2 Zamarra, 3 Salamon, 4 Solow, 5 Bissoli, 6 Tombola, 7 Marshall, 8 Carradore, 9 Capovilla, 10 Boni (C), 11 Faccioli. A disposizione: 1 Vilio, 13 Mascanzoni De., 14 Benincaso, 15 Usvardi, 16 Mascanzoni Da., 17 Hannula, 18 Dempster. Allenatore Zuccher Diego
Trento Clarentia: 1 Valzolgher, 2 Busarello, 3 Ruaben, 4 Tomaselli, 5 Zappini, 6 Lenzi, 7 Torresani (C), 8 Dalla Santa, 9 Tonelli, 10 Rosa, 11 Brunello. A disposizione: 12 Larentis, 13 Bllama, 14 Nardelli, 15 Pacchioli, 16 Dauriz, 17 Pellegrini. Allenatore Gadda Sergio
Arbitro: D’Eusanio Francesco
Reti: 28′ Boni (r), 39′ Tonelli, 42′ Brunello, 56′ Capovilla e 82′ Boni
Ammonizioni: Lenzi
Sostituzioni: 5′ Nardelli per Zappini, 64′ Dempster per Marshall, 72′ Mascanzoni De. per Zamarra

F.V. per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1111)