ULTIMA - 23/1/19 - LA VIRTUS VERONA CEDE CONTRO LA CAPOLISTA PORDENONE (1-2)

Per l'ennesima volta la Virtus Verona di mister Gigi Fresco viene beffata nei minuti finale della partita dopo essersi battuta alla pari contro la capolista incontrastata del girone B di serie C, il Pordenone di mister Attilio Tesser. A decidere la sfida a favore dei neroverdi friulani è stata una rete del 38enne Emanuele Berrettoni, ex Hellas Verona,
...[leggi]

ULTIM'ORA

17/11/16
LO UNITED SONA P.S.G. PUNTA MOLTO IN ALTO

LA SQUADRA DI MISTER CARLETTI NON SCHERZA E VUOLE RAGGIUNGERE LA CAPOLISTA VERONA INTERNATIONAL

Non vuole perdere la rotta di avvicinamento alla prima piazza, la simpatica formazione dello United Sona Palazzolo del presidente Renato Lago. La squadra è in salute e raggiante per l'ultima vittoria maturata sul campo amico per uno a zero contro il Saval Maddalena. Dopo 7 gare giocate il Palazzolo viaggia quasi a pieni giri ed è a tre punti di distanza dalla squadra multietnica del Verona International, capolista del girone A nel campionato di Terza categoria ma con una gara in più del P.G.S.

Afferma il nuovo tecnico del Sona Luca Carletti, arrivato questa estate al posto di mister Karim Grigoli: "Mi sembra che il nostro girone abbia tutto sommato una classifica corta, divisa da due linee ben marcate. Da una parte 8 compagini che possono marciare verso l'olimpo dell'alta classifica e dei play-off, dall'altra le altre che lottano per evitare il fondo classifica. Noi siamo una buona squadra formata da ragazzi giovani in cerca di smalto e qualche elemento di provata esperienza in cerca di nuove soddisfazioni agonistiche".

Domenica 20 Novembre alle ore 14.30, lo United affronterà l'avvincente sfida in casa del Quinto Valpantena che lo insegue a 5 punti di distacco. "Il Quinto è un avversario da tenere a distanza, è una formazione rodata che ha buoni punte la davanti. Non ci deve fare paura ma va affrontato al meglio - confida Carletti -. Domenica scorsa, i nostri prossimi avversari, hanno perso 3 a 2 in casa del Verona International, squadra destinata a provare a vincere il nostro girone. Noi abbiamo dalla nostra concretezza ed idee chiare. Loro una buona difesa ed una organizzazione di gioco che può fare la differenza. Staremo a vedere".

Coglie l'occasione, mister Luca Carletti, per ringraziare il suo staff tecnico: "Stiamo lavorando allo United Sona Palazzolo senza pressioni e con tranquillità. Mi danno una mano con competenza il mio vice Giorgio Fellini ed il preparatore dei portieri Paolo Ambrosi. I ragazzi ci stanno seguendo con la giusta attenzione e alla domenica vanno determinati in campo. Due ingredienti sempre importanti".

Non vuol fare previsioni mister Carletti, si va avanti ad oltranza, costruendo il proprio campionato mattone dopo mattone, cercando di alzare man mano sempre più l'asticella. "Mi sembra che la classifica per noi si stia facendo sempre più interessante. Ma dobbiamo guardarci continuamente alle spalle, cercando di non perdere colpi. La capolista Verona International ha varie moltà qualità, ma noi e le altre rivali non siamo certo da meno. E' il bello di questo girone di Terza categoria dove ogni risultato non è mai scontato".

L'alchimia tra mister Luca Carletti e la dirigenza dello United Sona P.S.G. del presidente Renato Lago e del direttore sportivo Mauro Tonini prosegue a gonfie vele. Le avversarie sono avvisate. Insieme di possono raggiungere grandi risultati.
 
Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1515)