ULTIMA - 19/3/19 - VEDIAMO CHI RISCHIA I PLAY-OUT IN 2^ CATEGORIA ..

Girando i campi per assistere a dei recuperi di Seconda categoria ci siamo accorti che molte squadre non erano al corrente del nuovo regolamento di quest'anno per quanto riguarda i play out di questi campionati che dovranno decidere chi retrocederà al Campionato di Terza categoria 2018-2019. Abbiamo quindi interpellato il delegato della FIGC di Verona
...[leggi]

ULTIM'ORA

9/12/16
IL LEGNAGO SALUS INGUAIA L’ESTE (2-1)

I BIANCAZZURRI VINCONO CON UN SUPER VILLANOVA (DOPPIETTA E TRAVERSA). LA VITTORIA E’ STATA DEDICATA A FALCHETTO

Disco rosso per l'Este in serie positiva da tre turni al «Sandrini» dove il Legnago riscatta subito il k.o di Vigonza grazie ad una doppietta di Michele Villanova che colpisce anche una traversa. L'allenatore biancazzurro Orecchia inserisce Dabo, Tresoldi e Zerbato al posto di Mattera, Taylor e Zoppellaro e porta in panchina Russolillo, Mattera, Sergi, Benedetti, Italiano, Borin, Zoppellaro, Taylor e Zanetti. L'Este schiera due dei rinforzi dicembrini (Munaretto e Vianello). La partita in una giornata bigia e fredda  inizia con i giallorossi in attacco, ma è tutto fumo, poiché non ci sono pericoli seri per Bala.
 
Al 16' il Legnago sorprende la difesa atestina schierata a cinque: punizione di Viviani, palla deviata da Bigolin di testa per un'altra inzuccata di Villanova che picchia sulla traversa. Al 20' Villanova cerca il gol con un forte tiro da fuori area che non inquadra la porta. Al 27' il portiere del Legnago Bala precede Vianello bloccando il pallone in due tempi. Al 28' gran botta di Villanova, il portiere estense Lorello respinge a piene mani. Al 30' Villanova vede coronata da successo la sua forte conclusione che batte Lorello. La squadra di casa cerca il raddoppio con un tiro di Tresoldi che sorvola la traversa. Brivido in area del Legnago al 43': Bala rinvia di piede su Vianello, ma il pallone finisce fuori dallo specchio della porta.

Nella ripresa l'Este cerca il pareggio e al 3' Bigolin rimedia su Vianello in angolo. Al pareggio poco dopo: sugli sviluppi di un corner Busatto trova l'incornata vincente. Il Legnago al 10' ha l'occasione per riportarsi in vantaggio, ma Formuso sull'assist di Tresoldi non inquadra la porta con un rasoterra. Il gol è nell'aria e arriva poco dopo. Viviani batte un corner, Falchetto spizzica il pallone e Villanova mette in rete. Il Legnago cerca di arrotondare il vantaggio e al 16' Lorello devia in angolo un gran bolide di Tresoldi all'incrocio. A una ventina di minuti dal termine Orecchia fa debuttare il difensore Luca Bernedetti, classe 1992, per rinforzare la difesa sulle palle alte. Il Legnago corre solo un pericolo nel finale, ma Falchetto salva sulla linea una conclusione di Dovico. Dopo 4' minuti di recupero il fischio finale e applausi per tutti e per Mattia Falchetto che ha giocato l'ultima partita casalinga prima di trasferirsi dopo la gara di domenica prossima ad Arzignano al Villafranca.

L'allenatore del Legnago Andrea Orecchia è contento della vittoria. «La squadra – dichiara il mister romagnolo - ha dato il massimo contro un'Este chiuso e fisico che concedeva pochi spazi.  E' stata una vittoria fondamentale per noi e la dedichiamo a Falchetto. Perdiamo, per una sua scelta di vita, un ragazzo eccezionale che ricorderemo sempre con affetto.» Mario Preto d.g. del Legnago: «Era importante vincere una partita delicata per la classifica. Il Legnago ha giocato con attenzione e buon fraseggio. Oltre alla doppietta di Villanova abbiamo avuto altre occasioni con lo stesso Villanova, Formuso e Tresoldi.» I dirigenti estensi sono di cattivo umore per il k.o. e fanno capire che non parlerà nessuno, ma mister Michele Florindo dichiara: «Abbiamo regalato il primo tempo, abbiamo reagito nella ripresa con il pareggio, poi il Legnago è ritornato in vantaggio e ha meritato di vincere, noi nel finale abbiamo avuto un'occasione con Dovico ma è troppo poco».

Legnago (4-3-3): Bala, Chiarini, Dabo (38'st Sergi), Tresoldi, Falchetto, Bigolin, Spadaro (44'st Mattera), Viviani, Formuso, Villanova, Zerbato (26'st Benedetti). All. Orecchia
Este(5-4-1): Lorello, Munaretto,Arcaba (28'st Faggin E.), Longato (1'st Cavallini), Montin, Busatto, Tessari, Faggin M. (17'st Dei Poli), Dovico, Vianello, Gilli. All. Florindo
Arbitro: Virgilio di Trapani
Reti: 30' pt Villanova, 4' st Busatto, 12'st Villanova
Note. Giornata bigia. Spettatori 300 circa. Angoli 6-2 per il Legnago  Recuperi 1' e 4'

Aldo Navarro per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1241)