ULTIMA - 18/3/19 - LA VIRTUS VINCE A TERAMO E INTRAVEDE LA SALVEZZA

Continua la serie positiva della Virtus Verona di mister Gigi Fresco che vince per 2 a 1 allo stadio “Bonolis” a Teramo e la salvezza ora sembra davvero possibile. I rossoblu veronesi hanno un ottimo approccio alla gara e all’11° sono già in vantaggio. Onescu dalla destra con un traversone basso taglia l’area biancorossa e sulla palla arriva in spaccata
...[leggi]

ULTIM'ORA

10/12/16
FIMAUTO VALPOLICELLA: PARLA VALENTINA BONI

Una delle protagoniste della vittoriosa partita di domenica scorsa contro l'Orobica è stata, senza dubbio, Valentina Boni, a oggi tra le più in forma della rosa a disposizione di mister Diego Zuccher. La capitana inquadra così la situazione in casa Valpo in vista del prossimo impegno contro il fanalino di coda Sudtirol. "Domenica scorsa - spiega Valentina - abbiamo giocato bene, contro un avversario insidioso. La vittoria nel derby senz’altro ci ha dato più consapevolezza nei nostri mezzi anche se, a dire il vero, non eravamo particolarmente giù di morale. Certo, perdere in casa contro un avversario, con tutto il rispetto, come l’Azalee, ti lascia molto amaro in bocca. Però queste sconfitte inattese possono darti uno stimolo particolare, se le sai prendere dal verso giusto. Comunque non avevamo bisogno di vincere il derby per dimostrare il nostro vero valore; obiettivamente, e senza presunzione, squadre forti come la nostra ce ne sono poche. Purtroppo ci manca ancora quella continuità, a livello di testa, per giocare sempre con la concentrazione al massimo".

"Domani – prosegue il numero 10 del Valpo – giocheremo una partita difficilissima; il Sudtirol è ultimo in classifica e con queste formazioni hai tutto da perdere. Queste squadre, quando incontrano quelle di alta classifica, tendono a chiudersi e a non farti giocare, mettendoti davvero in grossa difficoltà. Spero, anzi ne sono convinta, scenderemo in campo con la giusta cattiveria e determinazione, cercando di mettere la partita sui binari a noi più congeniali, sin dalle prime battute. Segnare subito ci aiuterebbe molto. La sconfitta contro l’Azalee dobbiamo comunque tenerla ben in mente, deve essere uno stimolo e un monito per limitare al minimo le brutte figure".

"Per quanto mi riguarda – conclude Boni – attualmente mi sento bene e sto esprimendomi con buona continuità: mi sto divertendo. Il fatto di aver giocato un po’ a ‘singhiozzo’, causa le pause di campionato, mi ha permesso di recuperare bene, a livello fisico, tra un impegno e l’altro. Anche le condizioni meteo ancora ottimali mi hanno agevolato: infatti quando i campi sono più pesanti e c’è più freddo, solitamente, ho un calo. Per ora mi godo questo momento di forma e lo metto a disposizione della squadra e delle mie compagne".
 
Ufficio Stampa ASD Fimauto Valpolicella Calcio Femminile
per
www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1103)