ULTIMA - 19/5/19 - ANDATA PLAY-OUT DI SERIE C: LA VIRTUS VERONA BATTE IL RIMINI (1-0)

Buona la prima per la Virtus Verona di mister Gigi Fresco oggi al "Gavagnin-Nocini" contro i biancorossi del Rimini di mister Petrone. I rossoblu si sono imposti 1 a 0 ed ora sono i veronesi a contare sul doppio risultato nel match di ritorno a Rimini dove potranno vincere o pareggiare per rimanere in serie C anche nella prossima stagione.
...[leggi]

ULTIM'ORA

10/1/17
DAVIDE VINCO (PARONA) FIRMA LA VITTORIA CHE VALE IL 1° POSTO

Centrocampista dai piedi di velluto, Davide Vinco, al 1° minuto di gioco Della gara Arbizzano-Parona, si è fiondato a rete regalando con il suo goal l'importante vittoria esterna nella prima giornata di ritorno del girone A di Prima categoria ai biancoverdi di mister Flavio Marai del Parona. Ragazzo dal cuore d'oro, arrivato questa estate dopo l'esperienza durata un solo anno al Croz Zai, Davide sta dettando i ritmi nelle zone nevralgiche del campo del Parona. Per lui segnare in questa stagione all'Arbizzano è diventata una piacevole consuetudine, visto che l'aveva già fatto nella partita d'andata ed in quella del Trofeo Veneto di Prima categoria.

Con la tranquillità e la simpatia che lo contraddistingue Davide ci racconta: "Ogni tanto mi piace segnare e mi diverte molto. Contro l'Arbizzano non era facile ma c'è l'abbiamo fatta. Adesso in concomitanza con la sconfitta del San Zeno patita in casa contro la Scaligera siamo tornati a essere la capolista del girone. Una cosa bellissima che ci riempie d'orgoglio".

Un ambiente sano e generoso con sempre in testa l'obiettivo salvezza ma che di fatto, con il passare delle giornate, potrebbe essere modificato. Una voglia giusta ed incredibile di voler evidenziare il pianeta giovani provenienti dal proprio settore giovanile, il vero fiore all'occhiello di questo sodalizio a pochi passi da Verona. Ogni domenica vengono inseriti validi giocatori in pianta stabile in Prima squadra che danno maggior ritmo e competenza alla struttura portante allenata con maestria da mister Flavio Marai.

"Ho respirato aria di ottima calcio nei miei sette anni proprio con la maglia dell'Arbizzano, a cui tengo molto - aggiunge Davide -. E' chiaro che adesso vesto la divisa del Parona, ma con la formazione del presidente Silvano Gasparato ho vissuto anni incredibili salendo con i gialloblù dalla Seconda categoria fino in Promozione. Emozioni che mi porterò sempre nel cuore e che non dimenticherò mai, te lo assicuro".

Se guarda alla classifica del Parona gli brillano gli occhi: "Se siamo al comando una ragione ci sarà. La classifica del girone A è veritieria, sta dicendo il giusto. Noi disponiamo di elementi duttili che hanno voglia di imporsi e qui c'è grandissimo entusiasmo ma teniamo i piedi ben saldi a terra. Umiltà e grinta da vendere sono il nostro credere. E' verissimo non molliamo mai fino al novantacinquesimo".

Domenica prossima il suo Parona riceverà la visita del Quaderni, settima forza del campionato in compagnia del Concordia, quindi Vinco vuole stare con le orecchie bene aperte: "Ogni gara fa storia a se. Contro il Quaderni sarà dura perchè è una squadra coriacea e pimpante ma noi non saremo da meno. In casa non si scherza, deve essere il nostro fortino anche nel girone di ritorno appena partito. Contro il Quaderni vogliamo un altra sgargiante vittoria".

E' un giocatore che si definisce "tuttocentrocampista" e che non si risparmia mai, sia nella fase difensiva che in quella offensiva. E' laureato in enologia e lavora in una azienda del lago. Vuole ringraziare la sua ragazza Chiara che lo segue sempre e la sua famiglia che gli ha dato la possibilità di giocare. Salutandoci Davide dice: "Con l'andamento fin qui espresso possiamo centrare almeno i play off. Gli avversari sono avvisati, noi non ci metteremo da parte per nessuna ragione al mondo e lotteremo fino alla fine!".

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1839)