ULTIMA - 26/5/19 - PLAY OUT SERIE C: LA VIRTUS VERONA SI GIOCA LA SALVEZZA A RIMINI

Questa volta sarÓ davvero la partita che vale una stagione. Oggi pomeriggio con fischio d'inizio alle ore 15.00, allo stadio Romeo Neri (diretta Tv su Sportitalia) Rimini e Virtus Verona si contenderanno l'unico posto disponibile per disputare il campionato di serie C anche il prossimo anno. Si parte dall'1 a 0 dell'andata a favore della
...[leggi]

ULTIM'ORA

14/1/17
OGGI A VIGASIO L'ATTESO DERBY VERONESE VIGASIO - VIRTUS

Oggi ci sarÓ sicuramente il pubblico delle grandi occasioni allo Stadio "Umberto Capone" di Vigasio per l'anticipo della 19^ giornata del campionato nazionale di serie D che vedrÓ scendere in campo alle ore 14.30 i biancazzurri locali di mister Vincenzo Cogliandro contro i rossobl¨ di mister Gigi Fresco.

"L'ambiente Ŕ molto carico e la rosa a disposizione del mister Ŕ al completo visto che anche l'ex di turno, Stefano Bortignon, ha recuperato da una leggea contrattura. Si spera oggi di ripetere la stessa prestazione fatta domenica scorsa contro il Campodarsego per dare continuitÓ a questo buon inizio del 2017. Ci aspettiamo oggi una buona risposta dal paese, abbiamo bisogno anche del sostegno del nostro pubblico per battere l'avversario di oggi che sulla carta e nei fatti Ŕ pi¨ forte ed esperto di noi. La Virtus negli ultimi anni ha sempre fatto bene in serie D, sia sul campo che come gestione, Ŕ una societÓ a cui bisogna fare i complimenti e portare sempre un grande rispetto".

Queste le parole del team manager del Vigasio Nicola Franchini in vista dell'attesa sfida. I "guerrieri del tartaro" del presidente Cristian Zaffani sicuramente oggi faranno di tutto per strappare i tre punti ai rossobl¨ virtussini, per il pubblico sarÓ anche l'occasione per vedere all'opera i quattro nuovi acquisti biancazzurri, l'ex Calvi Noale Stefano Coraini, che ha deciso le ultime due trasferte vincenti a Belluno e Campodarsego, il centrocampista ex Mantova e Darfo Boario Giovanni Arioli, il portiere ex Hellas Verona Enrico Vencato e l'attaccante Francesco Casolla, giunto dalla Sangiovannese di San Giovanni Valdarno (Arezzo).

Quindi appuntamento da non perdere oggi per tutti gli amanti del calcio della nostra provincia, un derby infuocato e spettacolare dove entrambe le squadre vogliono i tre punti, i biancazzurri per uscire dalla zona calda e i rossobl¨ ospiti per rimanere in zona play-off.

la redazione di www.pianeta-calcio.it









Visualizzato(1433)