ULTIMA - 24/3/19 - OGGI LA VIRTUS VERONA OSPITA IL RIMINI. FRESCO VUOLE I 3 PUNTI

La Virtus Verona è carica, pronta per affrontare il Rimini nello scontro diretto in programma oggi pomeriggio alle ore 16.30 al "Gavagnin-Nocini" in Borgo Venezia. Queste le parole dell'allenatore rossoblu Luigi Fresco rilasciate ieri alla vigilia del match: "E' una partita molto importante, tanto per noi quanto per il Rimini. Loro
...[leggi]

ULTIM'ORA

21/1/17
PRESENTAZIONE DEL 18° TURNO DI ECCELLENZA

SI PREANNUNCIANO SPETTACOLARI GLI SCONTRI TRA POZZONOVO E BELFIORESE E TRA PIOVESE ED EUROMAROSTICENSE. INSIDIA CALDIERO PER L’AMBROSIANA

Dopo la sosta forzata della scorsa settimana, dovuta al maltempo che ha flagellato la regione Veneto, ritornerà domenica 22 gennaio il campionato di Eccellenza. La Clodiense Chioggia, capolista del girone con 35 punti in carniere, sarà di scena sull’insidioso campo del Cartigliano dove, una decina di giorni fa, l’Ambrosiana si è dovuta accontentare di un pareggio per due a due.

I rossoneri di mister Tommaso Chiecchi, secondi a un solo punto di distanza dai veneziani della Clodiense, proveranno a riconquistare il primato nell’affascinante sfida di Sant’Ambrogio di Valpolicella contro il Caldiero di mister Roberto Piuzzi che dopo un inizio stentato sta recuperando posizioni su posizioni. Gialloverdi termali del presidente Filippo Berti che non perdono dalla 7^ giornata (5 vittorie e 4 pareggi).

Il big match di giornata si giocherà a Pozzonovo, dove i padovani padroni di casa, terza forza del campionato, ospiteranno la Belfiorese di mister Flavio Carnovelli, collocata attualmente al quarto posto un solo punto dietro. La Belfiorese, meravigliosa rivelazione della prima parte dell’annata, ormai non può più nascondersi e cercherà, da qui ad aprile, di lottare per conquistare la promozione in serie D.

Un altro scontro diretto da seguire con particolare attenzione sarà quello tra la Piovese e l'Euromarosticense, due compagini che si trovano, rispettivamente, al sesto e al quinto posto in graduatoria. La vincitrice dello scontro, considerando la classifica corta, si porterebbe in una posizione di tutto rispetto.

Il Cerea di mister Mario Vittadello, attualmente forte di 24 punti al 7° posto in classifica, sarà impegnato in terra vicentina contro il Leodari Vicenza, formazione che ha, al momento, tre punti in meno rispetto ai granata della Bassa del presidente Doriano Fazion. Il Team Santa Lucia Golosine ospiterà, sul terreno di via Sant’Elisabetta, il Loreo, fanalino di coda del girone. I bianco e blù di mister Michele Cherobin sono motivati nel conquistare i tre punti, ricordando soprattutto la sconfitta beffarda subita nella gara d’andata.

Villafranca di mister Alberto Facci e il Bardolino 1946 di mister Beppe Brentegani si scontreranno in un derby ad alta tensione, tra due delle squadre che hanno, sino a questo momento, deluso di più. Nonostante la classifica delle due compagini non sia esaltante, il prestigio delle due società e il valore dei giocatori in campo farà sì che la gara di Villafranca sia una partita da osservare con entusiasmo, per tifosi e addetti ai lavori.

L’Oppeano di mister Marco Montagnoli, attualmente in quart'ultima posizione con 13 punti, affronterà la trasferta padovana contro il Thermal Teolo, il quale si trova al penultimo posto. Sarà dunque, per i veronesi, una sfida salvezza da non sbagliare a ogni costo. Le partite del diciottesimo turno di Eccellenza prenderanno il via domenica 22 gennaio alle ore 14.30.

Federico De Vecchi per www.pianeta-calcio.it

Visualizzato(1257)