ULTIMA - 23/1/19 - LA VIRTUS VERONA CEDE CONTRO LA CAPOLISTA PORDENONE (1-2)

Per l'ennesima volta la Virtus Verona di mister Gigi Fresco viene beffata nei minuti finale della partita dopo essersi battuta alla pari contro la capolista incontrastata del girone B di serie C, il Pordenone di mister Attilio Tesser. A decidere la sfida a favore dei neroverdi friulani Ŕ stata una rete del 38enne Emanuele Berrettoni, ex Hellas Verona,
...[leggi]

ULTIM'ORA

22/1/17
TROPPE LE ASSENZE, VERONA SCONFITTO A ROMA (3-2)

LE GIALLOBLU' NON BISSANO L'IMPRESA FATTA COL BRESCIA

Res Roma e Agsm Verona in campo alle porte della capitale per il recupero della decima giornata. Longega costretto ad attingere a piene mani dalla primavera: alla lista delle assenze si aggiungono anche la squalificata Di Criscio, l'infortunata Piemonte che siede comunque in panchina, il portiere Thalmann impegnata con la Nazionale Elvetica. Al suo posto fa il debutto nella massima serie la giovanissima Camilla Forcinella, portiere della Nazionale Under 17.

Giallorosse aggressive subito in rete alla prima opportunitÓ: Caruso viene lanciata in area, anticipa Forcinella e insacca la sfera. Poco dopo ancora Caruso pericolosa con pallone che coglie la base del palo e viene allontanato da Rodella. Scampato il pericolo le scaligere si riportano in paritÓ con Caterina Ambrosi che da distanza siderale piazza il pallone dove Pipitone non pu˛ arrivare. Prima rete nella massima serie per l'ennesima primavera lanciata da Longega in prima squadra. Ottenuto il pareggio il Verona pasticcia nuovamente in difesa. Retro passaggio di Boattin che di fatto lancia Martinovic, Forcinella tenta l'uscita ma l'attaccante giallorossa insacca un diagonale sul palo lontano. Le veronesi non riescono a prendere le misure delle avversarie in difesa e Palombi da buona posizione calcia a lato. OpportunitÓ per le scaligere al 23' con Giugliano che incorna a lato. E' sempre Palombi la pi¨ pericolosa tra le romaniste, la numero nove calcia di non molto a lato al 37' dopo un buon momento delle giallobl¨. Si va al riposo con le ragazze di Melillo in vantaggio per due reti ad una.

La ripresa si apre con il Verona in avanti ed una buona opportunitÓ su calcio di punizione di Giugliano che manda il pallone alto sopra la traversa. Poco dopo ci prova capitan Gabbiadini ma il suo diagonale termina a lato. Occasionissima per l'Agsm Verona alla mezz'ora con Melania Gabbiadini che da centro area calcia a botta sicura ma un difensore giallorosso intercetta il pallone con Giugliano che non giunge alla deviazione. Il pareggio delle scaligere giunge comunque tre minuti pi¨ tardi con la percussione centrale di Elena Nichele che vince un paio di contrasti ed insacca. La neo entrata Pasini avrebbe anche l'opportunitÓ per portare in vantaggio il Verona ma calibra male il pallonetto facile preda di Pipitone. A ritornare in vantaggio Ŕ invece la Res Roma con Martinovic che riceve in posizione regolare sugli sviluppi di un calcio piazzato e di testa scavalca Forcinella con un pallonetto.

L'Agsm Verona esce cosý sconfitto dalla capitale per tre reti a due. Troppo pesanti questa volta le assenze per poter bissare l'impresa di sette giorni prima con il Brescia. Sabato prossimo le giallobl¨ cercheranno di riprendere la marcia tra le mura amiche di via Sogare contro la matricola Jesina.

Reti: 3' Caruso, 8' Ambrosi, 12' Martinovic, 78' Nichele, 83' Martinovic
Res Roma: Pipitone, Colini, Fracassi, Ciccotti, Giuliano, Palombi (16' st. Picchi), Coluccini, Caruso, Simonetti (30' st. Di Giammarino), Greggi, Martinovic. A disposizione: Picchi, Parnoffi, Labate, Di Giammarino, Spagnoli, Simeone, Mosca. Allenatore Fabio Melillo.
Agsm Verona: Forcinella, Galli, Gabbiadini, Giugliano, Boattin, Soffia, Meneghini (23' St. Pasini), Nichele, Rodella, Ambrosi (45' st. Poli), Pavana. A disposizione: Pasini, Piemonte, Poli. All. Renato Longega.
Arbitro: Valerio Pezzopane di L'Aquila.
Assistenti: Panatta di Roma, Pastoressa di Albano Laziale.
Note: Campo in erba artificiale, giornata soleggiata con folate di vento. Ammonite Soffia, Martinovic.

L'Ufficio Stampa AGSM VERONA
per
www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1167)