ULTIMA - 25/5/19 - IL BASSANO 1903 BATTE IL MONTORIO ED E' CAMPIONE REGIONALE

E' stata una bella partita, quella giocata ieri sera a Montecchio Maggiore, fra il Bassano e il Montorio, calcio valida per il titolo Regionale di Prima categoria. I giallorossi di mister Francesco Maino partono subito forte e passano in vantaggio dopo soli 5 minuti con Cosma, che, su invito di Garbuio, mette in rete con un tiro da sotto
...[leggi]

ULTIM'ORA

26/1/17
MAGLIANO E MONTAGNANI INSIEME ANCHE AL CERANO

Ancora insieme, in viaggio e in pariglia come due colombi del nostro calcio. Parliamo di bomber Alex Montagnani, il “puffo al tritolo di Boschi Sant’Anna”, e del centrale difensivo, il campano Luca Magliano. Insieme nell’A.C. Oppeano, idem nella padovana Pozzonovo e nel Cerea, ed ora nel club in provincia di Novara.

Sempre di Eccellenza parliamo: “Ho trovato una grande società”, esulta Magliano, classe 1994, il quale vive in un suo appartamento a pochi chilometri dal confine con Milano “a dicembre a Cerea hanno lasciato liberi sul mercato io, Alex ed altri tre giocatori. Una volta che si è saputo della nostra disponibilità, ci è arrivata questa offerta, di fronte alla quale sinceramente non potevamo dire di no”.

Stessa categoria, stessi colori sociali: “Sì, non nascondo che anch’io ho notato questi particolari, questa strana coincidenza . Il Cerano sta lottando per risalire in classifica, da quando siamo arrivati io ed Alex abbiamo ottenuto 4 punti in due partite e la società, con i nuovi rinforzi, non vuole fare i conti con i play out”.

Il mister è Luca Cataldo, un trainer che ha anche guidato compagini di Lega Pro: “Allena anche il Milano Beach Soccer, è bravo e sa valorizzare le risorse non solo umane, ma anche tecniche dei singoli individui di cui dispone. L’elemento che spicca è il nostro capitano, Roberto Salzano, classe 1988; è anche il nostro bomber, con all’attivo 10 gol in altrettante gare. Nel nostro gruppo, pure ragazzi un tempo della Primavera sia del Toro che del Novara”.

Ma, Verona e la Bassa sono sempre nel cuore di Luca Magliano (dimagritosi parecchio negli ultimi mesi: “Mi sono un po’ più velocizzato ora!” sorride): “Adesso nel Cerano sto imparando a degustare la cotoletta, ma, il risotto col tastasal della bassa veronese è un piatto superlativo!” 

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it









Visualizzato(1889)