ULTIMA - 19/1/19 - SGREVA (BORGOPRIMOMAGGIO): "ORA NON POSSIAMO PIU' SBAGLIARE"

Il Borgoprimomaggio di mister Tiziano Salvagno domenica scorsa Ŕ tornato a vincere (1 a 0 a San Massimo con gol di Nicolas Torni) dopo che nelle ultime 8 partite, dopo gli ultimi due 2 pareggi a reti inviolate, aveva incassato 6 sconfitte consecutive precipitando in classifica dal 1░ al 10░ posto. Il direttore generale Enrico Sgreva, che domani
...[leggi]

ULTIM'ORA

6/2/17
PER LA PRO SAMBO ALTRO PAREGGIO (1-1)

Secondo pareggio consecutivo per la Pro San Bonifacio, che conclude con un 1 a 1 la gara casalinga contro l'Orobica. Le ragazze di mister Manuel Pignatelli non riescono a concretizzare al meglio le occasioni create, regalando un gol alle avversarie e il definitivo pareggio. L'avvio Ŕ positivo per le locali che giÓ al 2' trovano il vantaggio con il tiro di Perobello Rachele. Pochi minuti dopo per˛ le rossobl¨ rischiano di capitolare quando Milesi M. prova il pallonetto su Toniolo in uscita, la palla sorvola la traversa. Al 22' ghiotta occasione per le veronesi con Brutti che non vede Perobello R. sola in area e prova la conclusione, debole. Cinque minuti dopo Ŕ ancora Brutti ad essere pericolosa: piazza il retropassaggio di Yeboaa ma trova pronta Salvi che para, sulla ribattuta va di nuovo il centrocampista rossobl¨ ma l'estremo diffensore ospite risponde bene con i piedi. Alla mezz'ora le milanesi sfiorando il pareggio con Merli L. che si vede negato il gol da Toniolo. Prima della fine del primo tempo Baldo raccoglie una respinta dall'area e prova la sciabolata ma la palla finisce sopra la traversa.
 
Nella ripresa bastano cinque alle ospiti pareggiare i conti quando Toniolo battezza fuori il tiro dalla distanza di Zamboni, ma Ŕ gol. Dopo l'1 a 1 si presentano altre due occasionissime: prima con Cavallini che a due passi dalla porta calcia addosso al numero uno milanese; e poi con Brutti, sempre all'interno dell'area di rigore, che non trova la porta scheggiando l'esterno del palo. Al 16' si avvicina al gol ancora Cavallini il cui tiro viene deviato da Salvi ed esce di un nulla. Passa solo un minuto e l'azione si capovolge sull'altro fronte, Merli L. si invola centralmente trovando il tiro respinto da Toniolo brava a fare suo il pallone. Al 22' sono le ospiti a non sfruttare la palla del vantaggio con la neoentrata Asperti che a tu per tu con Toniolo spara addosso al numero uno locale. Al 34' Perobello E. Ŕ costretta ad abbandonare il campo con l'intervento dell'ambulanza per un colpo alla testa. Con lei abbandona anche il mister che viene allontanato dall'arbitro ed Ŕ costretto a seguire il match dagli spalti. Negli ultimi minuti si avvicina pi¨ volte alla porta la formazioni milanese e sul finale anche Baldo che si vede deviato il tiro sopra alla traversa. Termina 1 a 1.

Pro San Bonifacio: Toniolo, Kastrati, Perobello E. (34' s.t. Bendinelli), Baldo, Casarotto, Yeboaa, Rigon, Cavallini, Perobello R., Cumerlato (26' s.t. Pizzolato), Brutti. All. Pignatelli.
Orobica Calcio Bergamo: Salvi, Milesi G. (22' s.t. Parsani), Milesi M., Gaspari, Vavassori (15' s.t. Asperti), Barcella (42 s.t. Viscardi), Merli L., Brasi, Merli C., Bonacina, Zamboni. All. Marini.
Arbitro: Senthuran Lingamoorthy di Genova.
Reti: 2' Perobello R., 50' Zamboni.
 
Irene Meneghetti per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1199)