ULTIMA - 22/3/19 - CONTRO REPLICA DEL PRESIDENTE PERBELLINI (S.GIOVANNI LUPATOTO)

Non tarda ad arrivare alla nostra redazione la risposta a mister Marco Pedron da parte del presidente del San Giovanni Lupatoto Daniele Perbellini: "Vorrei chiarire che non mi sono mai permesso di mancare di rispetto al Sig. Pedron Marco ne tantomeno al suo assistente Sig. Peroli Omar. Ho detto sì che è un allenatore opinabile ma perché penso che la
...[leggi]

ULTIM'ORA

7/2/17
QUATTRINA (SCALIGERA): “IL PARONA HA UNA MARCIA IN PIU’”

E' stato il Vice-presidente e Responsabile del Settore Giovanile della Real Scaligera – società di solo vivaio, che unendosi con la Scaligera 2003, ha dato vita all’A.C.D. Scaligera - e oggi è vice-presidente del club giallorosso neonato ad Isola della Scala.

Parliamo di Mario Quattrina, personaggio nel calcio isolano oramai da una vita: "Ho anche allenato l’attuale mister della Prima squadra Nicola Bertozzo, dagli Esordienti fino agli Allievi”.

Venendo al campionato di Prima categoria, girone “A”, a capitan Alessandro Ghirigato e soci è stato chiesto di raggiungere subito la salvezza: “Ora siamo terzi in classifica, quindi, per noi, è finora una stagione decisamente buona. La quale potrebbe ancora riservarci qualcosa di meglio!”

Vietato parlare di scudetto nella società giallorossa presieduta da Luca Melotti: “Il Parona” continua Quattrina “è la squadra che ha una marcia in più rispetto alle big del nostro girone. Però, attenzione alla Croz Zai ed al San Zeno Verona, due bei gruppi con giocatori esperti. Per conto mio, avrei visto in una posizione migliore di classifica il CastelnuovoSandrà, che è ben attrezzato anche lui. Bene, infine, anche il Valpolicella”.

Quali sono i vostri margini di miglioramento?
"La panchina è corta e, per giunta, è composta da tanti giovani. La nostra filosofia societaria è quella di far crescere e giocare in Prima squadra i nostri giovani”.

Un vivaio, il vostro, di quantità e di buona qualità…
“Siamo primi nei Giovanissimi “A”, secondi negli Allievi, ottimi anche i giovanissimi “B”. Abbiamo tre squadre di Piccoli Amici, quattro di Pulcini, due di Esordienti, due di Giovanissimi, una di Allievi ed una di Juniores Provinciali. In tutto, il nostro movimento di ragazzi tesserati conta 187 effettivi, esclusi gli Juniores Provinciali e la Prima squadra”.

Giovani interessanti per l'immediato futuro?
“Lorenzo Zuccotto, punta del 1999, il quale ha già segnato in Prima categoria ed ora è momentaneamente infortunato. Poi, il 2000 William Pigotto, un ottimo centrocampista che ruota negli Juniores ed è un atleta di buone speranze”.

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1935)