ULTIMA - 22/3/19 - COMPOSTI I GIRONI DEL 26° TORNEO “ELIO MONTRESOR”

Si è svolto allo Stadio “Avanzi” il sorteggio dell'attesissima 26esima edizione del Torneo “Elio Montresor” alla presenza dell’Assessore allo Sport del Comune di Verona Filippo Rando, del Presidente della 5^ Circoscrizione Raimondo Dilara, del Presidente della Commissione Sport Marco Padovani e del Consigliere regionale FIGC Mario Furlan. Il Torneo,
...[leggi]

ULTIM'ORA

17/2/17
SARTI (CORIANO) METTE A 40 PUNTI LA QUOTA-SALVEZZA

Sarà una quota-salvezza molto alta, secondo il diesse dell’ASD Coriano Corrado Sarti, papà di Davide, punta in forza all’A.S.D. Cologna Veneta: “Attualmente” calcola il dirigente dei “granata mulinari” “dai 18 punti del Casteldazzano (ultimo, ma che deve recuperare una gara) fino ai 28 di Sustinenza a Cadeglioppi (quinte in classifica) ci sono ben dodici squadre, per cui bisognerà totalizzare molti punti in queste dieci gare che mancano alla fine del campionato. Noi abbiamo 24 punti assieme all’Albaredo, al Villabartolomea e ai Boys Gazzo, e per gridare salvezza bisognerà arrivare a 40 punti circa”.

Che campionato è questo primo di Seconda categoria per l’undici di Manuel Cuccu? “Un torneo molto equilibrato e combattuto. Noi pensavamo di fare qualche punticino in più, ma, dobbiamo ricordarci che siamo una matricola e che poi nel calcio ci sta perdere punti da una parte e rimediarne altri da altre parti. Abbiamo battuto le big Asparetto Cerea ed Atletico San Vito, ma ora dobbiamo fare punti contro il Gips Salizzole e con il Villabartolomea”.

Rientrate le dimissione rassegnate da mister Cuccu all’indomani del pareggio di Vigasio… “A Vigasio stavamo vincendo, poi, la gara è terminata definitivamente sull’1 a 1. Il nostro mister ha preso male il risultato e ha rassegnato le dimissioni. La società non le ha accettate e l’ha convinto a rimanere al proprio posto. E, domenica scorsa, è arrivato il colpaccio (1 a 2) a Castel d’Azzano”.

Chi vincerà il vostro girone D di Seconda categoria?
“Il Bovolone, che, secondo me, è la squadra più quadrata. Secondo arriverà il Pozzo, 3° l’Atletico San Vito Cerea del mio amico e diesse Gianluca Muraro, che oramai da alcuni anni accede regolarmente ai play off”.

Chi ti ha deluso quest'anno?
“Il Vigo mi ha stupito in negativo; e lo dico a malincuore”.

Le piacevoli conferme dell’ASD Coriano? 
“Nicola Isolan e Guido “Mascalzone latino” Fochesato”.

Un granata davvero sorprendente? 
“Andrea Morìn, interessante difensore centrale di proprietà dell’A.s.d. Cologna Veneta, un classe 1997 davvero bravo”.

Il giocatore avversario che più ti ha colpito?
“Ardjan Shkrepa, dell’A.C.D. Bovolone: è completo tecnicamente, in campo può sempre fare la differenza”.

Il gioco più bello ammirato finora?
“Quello del Casteldazzano, una squadra che da qui alla fine sono sicuro farà tanti punti”.

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1425)