ULTIMA - 21/5/19 - MARCOLINI SCARPA D'ORO, PASSARIELLO SUPER-BOMBER DI TERZA

Si sono chiusi tutti i campionati dilettantistici della nostra provincia dall’Eccellenza alla 3^ categoria che hanno laureato i nuovi capo-cannonieri dei vari gironi e la nuova scarpa d’oro 2018-19, queste tutte le classifiche finali. In Eccellenza, dove si sono giocate 32 partite, chiudono appaiati in vetta a 16 reti Mariano Mangieri del Pozzonovo ed
...[leggi]

ULTIM'ORA

21/2/17
IL FIMAUTO VALPOLICELLA ESPUGNA IL CAMPO DEL TRENTO (1-3)

Trasferta insidiosa a Trento per il Fimauto alla ricerca tassativa dei tre punti per poter mantenere la testa della classifica e tenere l’Inter a distanza. Zuccher, con a disposizione praticamente tutte le giocatrici, schiera il 4-3-1-2 con Boni a supporto del tandem Capovilla–Daiana Mascanzoni. La gara non si apre nel migliore dei modi per le rossoblu che al 7’ dopo un paio di incursioni in attacco subiscono il gol. Lancio sulla sinistra del Trento, l’uscita di Meleddu non è delle migliori e permette all’esterno avversario di mettere in mezzo per Bonenti sola in mezzo all’area che non deve fare altro che appoggiare in rete. Il Valpo non ci sta e prova subito a reagire: all’11’ Daiana Mascanzoni, a ridosso della riga di porta, per un soffio non riesce deviare in porta un traversone di Solow. Al 16’ bella azione corale del Fimauto che dopo una serie di tiri ribattuti dalla difesa trentina guadagna un calcio d’angolo dal quale scaturisce un tiro di capitan Boni bloccato però a terra da Valzolgher. La stessa Valzolgher poco dopo sbaglia di piede un disimpegno verso una compagna servendo di fatto Daiana Mascanzoni che da ottima posizione e con il portiere non posizionato spara fuori. Al 24' ancora Fimauto con Carradore che calcia troppo centrale un buon appoggio di Boni. Le rossoblu continuano a spingere senza però riuscire a concretizzare fino a quando al 41’ Capovilla viene messa giù in area, l’arbitro decreta il calcio di rigore, calciato e trasformato da Valentina Boni che riporta il risultato in parità. E’ scaduto il tempo regolamentare quando Solow con una vera e propria magia segna il raddoppio con un tiro cross all’incrocio dei pali che non lascia scampo a Valzolgher.

Il vantaggio dà coraggio alle veronesi che nella ripresa scendono in campo più sicure e consapevoli. Al 4' ripartenza di Boni che in mezzo all’area scarta un avversario di troppo perdendo il tempo per calciare, la palla finisce a Faccioli che calcia alto. Quattro minuti più tardi Capovilla da sinistra mette un tiro filtrante che lambisce l’esterno del palo ed esce. Al 15' il Valpo reclama la terza rete per una conclusione che si stampa sull’interno della traversa e dà tutta l’impressione di aver superato la linea di porta, ma il direttore di gara decide di far proseguire senza assegnare il gol. Terza rete che comunque non tarda ad arrivare: è il 18' quando Solow mette in mezzo, la palla finisce a Faccioli accorrente dalla destra che calcia di sinistro sul secondo palo dove Valzolgher non può arrivare portando il risultato sul 3 a 1. Qualche altro tentativo del Valpo che forse meriterebbe un altro gol, ma la precisione non è mai delle migliori. Al 36' si vede il Trento con una conclusione di Dalla Santa che termina fuori. Con i tre punti guadagnati oggi il Fimauto si porta a 44 punti sempre seguito a meno due dall’Inter vittorioso oggi sulle Azalee e dalla Pro Sambo che rimane a meno cinque dopo il pareggio odierno contro l’Orobica. Prossimo appuntamento sarà il 12 Marzo, dopo la sosta, in casa contro la Riozzese.
 
Trento Clarentia: 1 Valzolgher, 2 Busarello, 3 Zappini, 4 Torresani, 5 Ruaben, 6 Pellegrini, 7 Tomaselli, 8 Bonenti, 9 Tonelli, 10 Rosa, 11 Brunello. A disposizione: 12 Laurentis, 13 Nardelli, 15 Dalla Santa, 16 Dauriz, 17 Lenzi. Allenatore Sergio Gadda
Fimauto Valpolicella: 12 Meleddu, 2 Faccioli, 3 Salamon, 4 Solow, 5 Bissoli, 6 Tombola, 7 Capovilla, 8 Carradore, 9 Mascanzoni Da., 10 Boni, 11 Mascanzoni De. A disposizione: 1 Sterza, 13 Galvan, 14 Usvardi, 15 Zamarra, 16 Dempster, 17 Benincaso, 18 Magnaguagno. Allenatore Diego Zuccher.
Arbitro: sig. Davide Fera di Gallarate
Reti: 7' Tomaselli, 42' Boni, 46' Solow, 18' st Faccioli
Sostituzioni: 14' Dalla Santa per Rosa, 18' Nardelli per Zappini, 34' Usvardi per Debora Mascanzoni, 36' Galvan per Salamon, 42' Dempster per Mascanzoni Daiana
Ammonizioni: 41' Valzolgher, 28' st Busarello
 
Ufficio Stampa ASD Fimauto Valpolicella Calcio Femminile
per
www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1174)