ULTIMA - 24/3/19 - OGGI LA VIRTUS VERONA OSPITA IL RIMINI. FRESCO VUOLE I 3 PUNTI

La Virtus Verona č carica, pronta per affrontare il Rimini nello scontro diretto in programma oggi pomeriggio alle ore 16.30 al "Gavagnin-Nocini" in Borgo Venezia. Queste le parole dell'allenatore rossoblu Luigi Fresco rilasciate ieri alla vigilia del match: "E' una partita molto importante, tanto per noi quanto per il Rimini. Loro
...[leggi]

ULTIM'ORA

14/3/17
FILIPPO MENINI (VALDALPONERONCĀ), IL DEL PIERO DEI DILETTANTI

Filippo Menini, classe 1993, puō essere considerato a tutti gli effetti il Del Piero dei dilettanti. Dotato di tecnica sopraffina, č uno dei pochi giocatori in grado di fare la differenza. Attaccante o trequartista, come il grande campione juventino, di cui č tifoso, ha nel calcio di punizione da fuori area, la sua specialitā. I suoi tiri piazzati sono autentiche parabole di forza e precisione, che, con una media altissima, vanno a gonfiare le reti delle porte avversarie.

Filippo Menini sa farsi amare dai compagni di squadra, anche per il suo grande altruismo nel fornire assist o comunque nel fare sempre la giocata migliore a seconda della situazione. Laureando in Economia Aziendale all'Universitā di Verona, Filippo Menini ha iniziato nella scuola calcio della Belfiorese, per poi passare nelle giovanili del Chievo, dove ha vinto quattro campionati, fino agli Allievi Nazionali.

"Poi sono passato alla Sambonifacese e quindi al Lonigo, con l'esordio in Prima squadra a 17 anni in Prima categoria. Non smetterō mai di ringraziare mister Beppe Sammarco che mi ha dato la possibilitā di esprimermi al meglio dandomi un posto da titolare in una squadra esperta come il Lonigo, con la quale ai play off siamo passati in Promozione, nella stagione 2011-12. L'anno successivo sono passato al Sarego in Eccellenza, ma a metā stagione, con la societā in grosse difficoltā economiche, ho finito il campionato in Prima con il Real Monteforte. Dalla stagione 2014-15 sono al ValdalponeRoncā".

Filippo Menini ha finora realizzato ben 62 reti con il ValdalponeRoncā, quest'anno 18 in campionato e 6 in Coppa. Oltre alla fidanzata Annalisa, che lo segue sempre dagli spalti, ha anche il fratello Federico, classe 1997, che ammira le sue gesta da vicino: "Da dicembre mio fratello č venuto proprio qui al ValdalponeRoncā a darci una mano. E' bello condividere allenamenti e partite in famiglia, č una sensazione particolare dato che č la prima volta che ci capita di giocare assieme".

Chi vincerā il campionato di Prima categoria girone "B"?
"La lotta li davanti č tosta e ci sono diverse squadre che possono spuntarla. Per noi il mese di marzo sarā cruciale, in quanto tra sfide con le dirette concorrenti e la semifinale di ritorno del Trofeo Veneto, ci dirā cosa sarā della nostra stagione".

Filippo Menini allena da qualche anno i bambini della scuola calcio del ValdalponeRoncā: "Per me č anche questa una passione! Credo sia importante insegnare ai bambini i valori dello sport, il rispetto delle regole e il divertimento nello stare insieme e giocare a calcio. Voglio ringraziare la societā Valdalpone e il Responsabile del settore giovanile Massimo Soffiati per l’impegno, l’organizzazione e la passione che ci mettono per i ragazzi del settore giovanile".

Antonio Dal Molin per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(2119)