ULTIMA - 24/3/19 - LA VIRTUS VERONA TRAVOLGE IL RIMINI ED E' IN ZONA SALVEZZA

Non si ferma più la serie positiva della Virtus Verona di mister Gigi Fresco che travolge 3 a 0 il Rimini allo stadio “Gavagnin-Nocini” ed è ora in zona salvezza diretta. I rossoblu virtussini giocano un ottimo primo tempo e al 4° minuto sono già in vantaggio; Palma perde palla, Giorico serve Casarotto che appoggia per Danti che in diagonale batte
...[leggi]

ULTIM'ORA

14/3/17
UN "FANTE" VIGILA LA CRESCITA DEL FOLTO VIVAIO MINERBESE

Il calcio a Minerbe non è solo A.S.D. Minerbe 1934, club che milita nel girone “B” di Terza categoria e che è alla ricerca di un posto al solo dei play off. Il settore Giovanile di un paese dalle forti tradizioni calcistiche e che ha da poco compiuto gli 80 anni di vita, i cespugli in graduale e sensibile crescita è rappresentato dall’ASD Real Minerbe 2014, società, per ora, di solo vivaio, distinta dall’altra sopra ricordata, e guidata dal più alto scranno da Arnaldo Fante, presidente in passato del “vecio” Minerbe in due edizioni, prima nel 1994 e poi nel 1998, con i nero-verdi in Promozione e in Prima categoria.

Abbiamo messo piede nel glorioso “Bertoldi”, dove è stato davvero un piacere vedere scorazzare qua e là per il campo truppe di ragazzini intenti a rincorrere il pallone, accompagnati, poi, a casa - specialmente i più lontani - da un paio di pullmini messi a disposizione dalla società. “Dobbiamo ancora” spiega l’82enne presidente Fante “rinnovare la convenzione con il Comune, anche se il preliminare è stato già redatto. In base a questo scritto da parte del Comune si cerca di trovare una soluzione per far giocare i due club attualmente esistenti a Minerbe, l’ADSD Minerbe 1934 e noi del Real Minerbe 2014, sotto un’unica denominazione. E’ previsto un secondo, ulteriore incontro, in cui noi A.S.D. Real Minerbe 2014 rivendichiamo gelosamente e a tutti i costi la nostra autonomia, invocando di continuare a camminare da soli, visto che i 120 e più tesserati – tutti giovani Under 16 - hanno scelto di militare con noi”.

Quante sono le squadre che vi rappresentano nei vari Tornei giovanili della provincia? “Noi” spiega Arnaldo Fante “siamo presenti dai Primi Calci fino agli Allievi (con il raddoppio degli Esordienti), ed abbiamo perfino una squadra di Amatori Minerbe. Ci alleniamo e giochiamo le partite ufficiali al “Bertoldi””.

Come riuscite a sovvenzionarvi? 
“Con quello che salta fuori dal tesseramento, dai cartelloni pubblicitari, dal contributo di piccole realtà produttive locali. I Giovanissimi e gli Allievi Elite del Legnago Salus disputano le loro gare ufficiali al “Bertoldi”, e, questo per noi è un bel biglietto da visita, costituisce un motivo di fierezza, perché sugli spalti si vedono anche oltre 200 persone, tra genitori, familiari e curiosi. Non solo, ma è previsto il graduale ingresso di nuovi soci sostenitori al fine di rendere la nostra organizzazione ancora più completa e per far sì che ognuno possa rivestire meglio la propria competenza”.
 
Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1286)